Cerca

in edicola

Pintori: "La stagione può concludersi se la ripresa non va oltre marzo"

Il capitano dell'Arce esprime le sue sensazioni sul futuro del campionato di Eccellenza

15 Gennaio 2021

Pintori

Pintori (©Torrisi)

La ripresa del calcio dilettantistico regionale slitterà a marzo, con il nuovo Dpcm che di fatto prolunga le misure restrittive considerando il quadro pandemico nazionale che risulta ancora decisamente preoccupante. Esprime le sue sensazioni sul futuro del campionato di Eccellenza l'attaccante e capitano dell'Arce Andrea Pintori: "Sicuramente le sensazioni non sono positive, comunque siamo legati all'aumento dei contagi, alle restrizioni del Governo che può esporre un proprio protocollo. E' normale che se la data va oltre marzo il campionato penso si possa ritenere concluso, non saprei come potrebbero trovare altre soluzioni. Per ripartire la stagione, gli allenamenti dovrebbero riprendere entro e non oltre febbraio mentre il campionato dovrebbe ricominciare entro e non oltre marzo, in modo da riuscire a fare in due mesi e mezzo arrivando a metà giugno, come si dice, anche un girone unico, anche se poi ci sono molti nodi da sciogliere in chiave promozioni e retrocessioni". L'intervista integrale sarà disponibile sul giornale in edicola lunedì 18 gennaio, acquistabile anche tramite la nostra edicola digitale

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE