Cerca

l'intervista

Real Rocca di Papa, Mancini: "C'è tanta voglia di ripartire ma solo in sicurezza"

Il giocatore gialloblù: "Non vediamo l'ora di tornare in campo ma, in un momento come questo, la salute va messa al primo posto"

29 Gennaio 2021

Real Rocca di Papa, Mancini: "C'è tanta voglia di ripartire ma solo in sicurezza"

Il Real Rocca di Papa aspetta di conoscere il proprio futuro. Mentre il club, così come tutto il calcio laziale, resta in attesa di sapere se ci sarà o meno il prossimo via libera alla ripresa dei campionati i giovani gialloblù continuano ad allenarsi. A dar voce allo spogliatoio stavolta è Giordano Mancini: “Siamo stati costretti a rallentare un po' ma facciamo il possibile per continuare comunque a lavorare. Io per esempio, continuo ad allenarmi spesso insieme a capitan Gimelli, cerco di dare comunque il massimo per farmi trovare pronto in vista della possibile ripresa”. Proprio sul ritorno in campo Mancini risponde così: “La voglia di tornare subito in campo è tanta però, in un momento come questo, la salute va messa al primo posto. Sono favorevole ad una ripresa dei campionati purchè si trovi una soluzione che metta tutti in sicurezza. Ripartire è giusto a patto che lo si faccia con le dovute condizioni”. In chiusura Mancini parla di come si sta trovando al Real Rocca di Papa: “Sono stato fortunato perchè in carriera, ho sempre fatto parte di ottime società vincendo anche se sono molto giovane già due campionati, uno di Promozione e uno di Eccellenza. Anche qui al Real Rocca di Papa ho trovato un grande ambiente in cui mi sono subito sentito a casa. La società si è messa sempre a nostra disposizione e ha fatto sempre il massimo per noi. Magari non siamo partiti bene ma il nostro obiettivo rimane la salvezza e se continueremo a lavorare come abbiamo sempre fatto sono certo che potremo toglierci le nostre soddisfazioni e centrare gli obiettivi che ci siamo prefissati”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE