Cerca

L'intervista

Lupa Frascati, Pace tiene i piedi per terra "Le somme si tirano a fine campionato"

Inizio sprint per la formazione tuscolana che guidata dai gol di Muzzi ha conquistato 6 punti nelle prime due uscite stagionali

20 Aprile 2021

Federico Pace

Federico Pace, in campo contro lo Sporting (Foto ©GazReg)

L’inizio di stagione per la Lupa Frascati è stato perfetto. Due vittorie su due, sei punti, 2 gol fatti e 0 subiti. Federico Pace ci ha raccontato come la squadra sta vivendo questo momento e quello che si aspetta dai suoi ragazzi: "Ricominciare dopo cinque mesi non è stato facile. In questo periodo noi naturalmente abbiamo sempre dato il massimo, durante gli allenamenti i miei ragazzi sono stati impeccabili, ma la partita e il ritmo partita, è un’altra cosa – continua poi - Durante queste due prime uscite stagionali la squadra ha confermato i miei pensieri positivi e mi ha dato le risposte giuste. Abbiamo interpretato le due partite in maniera ottima: siamo stati forti, uniti e coesi. Sono molto soddisfatto dei miei ragazzi". Questa partenza sprint è a tutti gli effetti un punto di partenza importante, ma il mister ci tiene a non guardare troppo avanti e a pensare di non fare il passo più lungo della gamba: "Alla squadra dico di ragionare partita per partita senza guardare troppo avanti, abbiamo appena iniziato e questo campionato possiamo definirlo un mini torneo. Servirà essere sempre concentrati, poi a fine stagione tireremo le somme". E alla domanda su chi fosse la favorita del girone B, Pace si è espresso in questa maniera: "È sotto l’occhi di tutti che l’Unipomezia ha una squadra molto forte, ma noi guardiamo solamente il nostro percorso e non vogliamo paragonarci a nessuno. Siamo un gruppo forte e pensiamo solo partita dopo partita". 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE