Cerca

l'intervista

Unipomezia, l'MVP Casciotti: “Questo è un gruppo di uomini veri”

Il leader rossoblù: “Felice per il premio ma soprattutto per la grande risposta che ha dato la squadra dopo tutto quello che era accaduto. Ora testa al Gaeta”

20 Aprile 2021

Unipomezia, l'MVP Casciotti: “Questo è un gruppo di uomini veri”

Andrea Casciotti ©Torrisi

Andrea Casciotti si gode il premio come MVP dell'Unipomezia nella partita contro l'Anzio. Almeno per una settimana il difensore guiderà una Audi A6 messa a disposizione dai partner del gruppo L'Automobile Concessionaria Ufficiale di Vendita e Assistenza Audi: “Ringrazio assolutamente il gruppo L'Automobile per aver messo a disposizione una macchina come questa, è davvero fantastica. Ovviamente – continua poi Casciotti - ringrazio anche la società che ci mette a disposizione iniziative come questa che non solo in Eccellenza ma anche nel professionismo hanno a disposizione in pochi. Sono contento per questo premio come MVP anche se domenica siamo stati tutti uno più bravo dell'altro”. Proprio contro l'Anzio è arrivata una risposta importante da parte del gruppo, se mai ce ne fosse bisogno, che ha dimostrato di avere la maturità giusta per ribaltare il parziale nonostante i tristi e ormai noti avvenimenti dell'intervallo: “Mi piace sottolineare proprio questo, le qualità tecniche di questa squadra sono sotto gli occhi di tutti con giocatori che ogni settimana stanno dimostrando di essere di categoria superiore. Domenica però è arrivata una risposta importante dal punto di vista della personalità, da uomini veri perchè rientrare in campo dopo quello che abbiamo trovato, o meglio non trovato, e dominare la partita facendo 3 gol la dice lunga sulle qualità umane di questo gruppo”. Adesso però Casciotti guarda già al prossimo impegno: “Ora bisogna preparare bene la partita di domenica perchè affrontiamo il Gaeta che è una squadra forte. Dopo domenica non so se e quando giocheremo, perchè non dobbiamo commettere l'errore di pensare troppo al futuro. Dobbiamo vivere giornata dopo giornata, ora c'è il Gaeta e domenica per noi sarà la partita più importante di tutte”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE