Cerca

l'intervista

D'Angeli si presenta: “Qui per crescere e fare il meglio per il Campus Eur”

Il centrocampista è l'ultimo arrivo in casa bianconera: “Sono molto contento di essere qui, un campionato che si sviluppa su 10 partite non ammette errori ma noi ce la metteremo tutta per dire la nostra”

23 Aprile 2021

D'Angeli si presenta: “Qui per crescere e fare il meglio per il Campus Eur”

Andrea D'Angeli ©CampusEur

Il Campus Eur continua a muoversi sul mercato per regalare forze fresche a mister Cangiano. Il tecnico abbraccia infatti Andrea D'Angeli, centrocampista classe 2000 ex Frosinone e Vis Artena: “Sono molto contento di essere qui al Campus Eur, dopo un periodo di lunga inattività per via della pandemia la società mi ha accolto fin dal primo giorno come uno di loro. Ho trovato una grande serenità nel gruppo e questa sono certo che ci permetterà di lavorare in modo perfetto”. Nonostante la giovane età, D'angeli è un innesto prezioso per il centrocampo bianconero con Cangiano che sembra aver già catechizzato il classe 2000: “Sì ho già parlato con il mister, mi ha detto che cercava un giocatore in grado di stare in mezzo al campo da play, per fortuna quello è il mio ruolo naturale e diciamo me la cavo abbastanza bene dai (ride,ndr). Mi ha chiesto di gestire i momenti della gara, capire quando andare in verticale ma anche quando far correre il pallone per riprende fiato. Io sono pronto a dare il massimo poi, come sempre, ciò che posso dare alla squadra lo dirà il campo in queste partite”. D'Angeli scalda poi i motori per questo finale di stagione: “Sicuramente sarà una stagione a cui non siamo abituati, 10 partite non ti danno la possibilità di sbagliare ma ce la metteremo tutta per dire la nostra. L’obiettivo personale è di crescere come giocatore e rendere al meglio per la squadra perchè è questo quello che conta”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE