Cerca

l'intervista

Emanuela Melis "Grinta e determinazione: la Jem's si farà strada"

Il difensore ha segnato una doppietta determinate contro il Ladispoli, regalando un punto alla sua squadra. Prova che è valsa la vittoria nel sondaggio settimanale

24 Aprile 2021

Emanuela Melis

Emanuela Melis, vincitrice del secondo sondaggio social della stagione

E’ Emanuela Melis della Jem’s la vincitrice del sondaggio come migliore giocatrice di Eccellenza per questa settimana; il difensore centrale biancorossonero nell’ultimo turno è stata autrice di una fantastica doppietta che per la sua squadra è valsa un punto nel match molto equilibrato contro il Ladispoli, alla fine terminato 2-2.

Ciao Emanuela e complimenti per la tua prestazione. Come ci si sente a essere la miglior calciatrice della giornata? "E’ sicuramente una cosa nuova, inaspettata ed emozionante, tuttavia preferisco rimanere umile e concentrata sui prossimi impegni che attenderanno la squadra. In ogni caso segnare una doppietta, per me che gioco in difesa, ha rappresentato un momento di gioia unico perché per noi di solito è molto più importante evitare che a gonfiarsi sia la nostra di rete" (ride ndr).

Come descriveresti il tuo momento di forma attuale? "Nonostante la mia ultima apparizione, né io né le mie compagne siamo messe troppo bene a livello atletico. Purtroppo il lungo periodo di inattività sta iniziando a presentare il conto e per questo non penso possiamo ritenerci soddisfatte della nostra forma attuale, tuttavia la nostra voglia di giocare è talmente elevata che sopperisce a qualsivoglia difficoltà".


Pensi che la tua squadra possa ambire a vincere il girone? "Reputo che, per il momento, sia importante ragionare gara dopo gara dando il massimo in ogni occasione contro qualsiasi avversario ci si frapporrà sulla nostra strada, poi si vedrà. Sicuramente posso dire che il nuovo format non mi fa impazzire, anzi; penso che aggiunga solamente più ansia e tensione in noi giocatrici perché sappiamo che non si può sbagliare nemmeno un match e che, alla fine, a vincere potrebbe anche essere non per forza la compagine più forte".

Secondo te quali sono i punti di forza della tua squadra? "Le nostre miglior caratteristiche credo siano la grinta e la determinazione; componenti, a detta mia, fondamentali che alla lunga potrebbero dare i loro frutti e darci quel piccolo vantaggio sulle nostre avversarie".


Quali sono i modelli a cui ti ispiri? "Devo ammettere che non guardo molto calcio in tv, ma per me il giocatore perfetto incarna le qualità del professionista esemplare: cioè colui che agisce in tutto e per tutto per il bene della sua squadra e che rappresenta un esempio per i suoi compagni"

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE