Cerca

Girone C

Virdis e Danieli stendono la Luiss: Tivoli al secondo successo

Approccio perfetto della squadra di Lucidi che si porta subito sul doppio vantaggio. Nella ripresa De Vincenzi accorcia ma non basta, tre i cartellini rossi

28 Aprile 2021

4a GIORNATA - 28 aprile 2021

LUISS 1 - 2 Tivoli
Danieli

Tivoli, l'autore del raddoppio Giuseppe Danieli (Foto ©De Cesaris)

LUISS Poli 5.5, Palladini 5.5, Cinti 5.5, Le Rose 5.5, Carbone 6.5, Oliviero 5 (27'st Renzetti s.v. (41'st Guerani s.v.), Nolano 6.5, Greco 5, Biraschi 6, Maestrelli 5.5, De Vincenzi 6.5 PANCHINA Borrelli, Abate, Bruno, Autorino, Martinelli, Martucci, Bettoni ALLENATORE Ledesma

TIVOLI Francabandiera 6, D'Urbano 6.5 (33'st Giocondi 6) , Virdis 7, Rubino 5, Valentini 6, Passiatore 6, De Costanzo 6.5 (20'st Morbidelli 6) , Ferrari 6, Danieli 7, Dominici 5.5 (15' Laurenti 6) , Mancini 5 (30'st Giovanazzi 6) PANCHINA Facchini, Giocondi, Blandino, Mastromattei, Montesi, Teti ALLENATORE De Angelis

MARCATORI Virdis 7'pt (T), Danieli 17'pt (T), De Vincenzi 9'st (L)
ARBITRO Ercole di Latina 5

ASSISTENTI Morlachietti di Roma, Chianti di Latina

NOTE Espulso De Vincenzi  per doppia ammonizione, Rubino per doppia ammonizione, Nolano doppia ammonizione Ammoniti De Vincenzi, Oliviero, Rubino, Cinti, De Costanzo, Passatore, Ferrari, Le Rose, Nolano Angoli 2-2 Fuorigioco 7-0 Rec. 1’pt-5’st 

Finisce 1-2 la quarta giornata del girone C tra Luiss e Tivoli. Dopo un buon inizio, con la vittoria ai danni dell'Audace, la Luiss di Ledesma conferma il suo periodo nero perdendo la terza partita consecutiva. Buona invece la prestazione dei ragazzi di mister Lucidi (squalificato) che portano a casa altri tre punti mantenendo l’imbattibilità. La gara sin dai primi minuti regala tanto agonismo. Al 6' Biraschi, con la sua percussione centrale, salta due uomini, arriva al limite dell'area e cerca il piazzato che deviato esce di pochissimo. Sugli sviluppi del calcio d'angolo i ragazzi di Ledesma subiscono il contropiede e si fanno trovare impreparati alla discesa di Virdis che si fa tutto il campo e, una volta arrivato in area, piazza la palla alle spalle di Poli. Gli ospiti prendono coraggio e iniziano a macinare gioco, passano 10 minuti e bomber Danieli firma il raddoppio. L'attaccante classe 88' sale a 3 gol in campionato con un diagonale destro che si infila all'angolino basso. I biancoazzurri accennano una reazione nel finale di primo tempo schiacciando gli avversari ma Francabandiera non è mai chiamato in causa. Il secondo tempo inizia a ritmi più bassi rispetto al primo ma la Luiss entra con un piglio diverso. Infatti al 9' minuto De Vincenzi accorcia le distanze con una  fantastica punizione dai 25 metri. Il numero 11 si conferma decisivo per mister Ledesma salendo a quota 2 gol in campionato. La gara si accende con la Luiss che spinge per il il gol del pareggio. Al 14' Nolano va vicino al gol con il sinistro a rientrare e gli ospiti rispondono con Laurenti che, appena entrato, riceve il cross e con una girata al volo impensierisce Poli. La gara si innervosisce e al 23' viene espulso De Vincenzi che una volta entrato in area di rigore, cerca il contatto con il difensore, ma Ercole non si fa ingannare e lo ammonisce la seconda volta per simulazione. Al 33' sugli sviluppi di un calcio piazzato viene annullato un gol a Carboni per un fuorigioco che fa infuriare la panchina di casa. Al 36' si ristabilisce la parità numerica con l'espulsione di Rubino che arriva in seguito a un fallo di reazione dopo che la Luiss avevano continuato a giocare nonostante un giocatore del Tivoli a terra. Nel finale si gioca poco e anche Nolano viene espulso per doppia ammonizione. Per Ledesma ci sarà molto da lavorare, ma può sicuramente ripartire da un secondo tempo positivo, mentre il Tivoli, con il riposo già alle spalle, può continuare a puntare in alto.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

# Squadra Punti G V N P GF GS

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni