Cerca

girone B

L'Anzio è una macchina da gol. Gaeta tramortito al Riciniello, Gesmundo si dimette

Successo di forza per la squadra neroniana che dopo i sette gol all'Indomita travolge fuori casa i biancorossi. Il tecnico lascia l'incarico, squadra affidata al duo Parasmo - Arena

16 Maggio 2021

8a GIORNATA - 16 maggio 2021

Gaeta 0 - 5 Anzio
Giordani

Giordani, ha firmato una doppietta (Foto ©Ferri)

Seconda, larga vittoria esterna consecutiva per l’Anzio che, dopo le sette reti rifilate all’Indomita Pomezia, cala il pokerissimo a Gaeta e resta a -3 dalla Lupa Frascati e riduce ad un solo punto il distacco dall’Unipomezia che oggi ha osservato il turno di riposo. Giordani e Scruci mettono le cose in chiaro già dal primo tempo, poi è festa grande per l'Anzio nella ripresa con Di Gennaro, ancora Giordani e Giusto. Al termine della gara, dopo un colloquio con la società, il tecnico Francesco Gesmundo ha rassegnato le dimissioni. Squadra ora affidata al duo Parasmo - Arena. Cronaca completa, tabellino ed approfondimenti sul nostro giornale in edicola e online da lunedì 17 maggio

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

# Squadra Punti G V N P GF GS

EDICOLA DIGITALE