Cerca

gironi b - c

Obiettivo primo posto: Unipomezia e Tivoli in campo domani

Le formazioni di Foglia Manzillo e Lucidi recuperano rispettivamente con Gaeta ed Audace e cercano punti decisivi per rincorrere la D

18 Maggio 2021

Unipomezia e Tivoli

Unipomezia e Tivoli: domani in palio punti pesanti per inseguire la D (Foto De Cesaris e Torrisi)

Sarà un mercoledì importante quello di domani per gli equilibri che portano alla promozione in Serie D. Scenderanno infatti in campo due delle formazioni designate per centrare il salto di categoria a fine stagione. Prima, però, dovranno ottenere il primo posto in classifica e per farlo servirà dare il massimo nelle sfide di recupero. Parliamo di Unipomezia Tivoli, rispettivamente al secondo posto nei gironi B e C con due e tre lunghezze di ritardo rispetto a Lupa Frascati e Sora. La formazione di Foglia Manzillo è scesa in campo sin qui 6volte, con 5 vittorie ed un pareggio ottenuto alla sesta in casa della Pro Calcio Tor Sapienza, nell'unica occasione in cui Valle e compagni non hanno trovato il gol. Successo strada praticamente obbligata per i rossoblù, che potrebbero così presentarsi al meglio alla sfida di domenica contro l'undici di Pace (fuori casa) che guida la classifica. Al Pineta dei Liberti arriverà un Gaeta sicuramente non nella sua forma migliore. I supontini hanno perso malamente in casa domenica contro l'Anzio (0-5) dopo aver ottenuto un 3-3 contro lo Sporting Ariccia, sicuramente lontano dall'essere soddisfacente. Una mini-serie negativa che ha portato alla dimissioni di Gesmundo e al duo Parasmo-Arena a guidare la squadra nelle ultime tre partite stagionali, trasferta ad Ardea compresa (domenica poi i biancorossi riposeranno). Avversario senza obiettivi sì, ma comunque ferito, che cercherà di fare bella figura data la piazza esigente che ha alle spalle. Passando poi alla sfida dell'Olindo Galli, troveremo da un lato un gruppo che non può farsi scappare l'occasione dopo il pareggio nello scontro diretto di domenica a Sora, dall'altro un altro che ricco di giovani ha la clamorosa possibilità di rilanciare il suo campionato. L'Audace infatti si trova ad 8 punti seppur con due gare in più giocate rispetto alla Tivoli. Un colpaccio in terra tiburtina consentirebbe un clamoroso aggancio, all'interno di un girone in cui, al netto sempre delle gare giocate, i distacchi sono minimi. Per Luicidi ed i suoi si tratta però di una tappa troppo importante per non passare all'incasso, dato anche il secondo recupero che dovranno poi giocare anche col Città di Anagni 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE