Cerca

L'intervista

Women Latina, sfida al Castel Madama. Franzè: "Saremo in emergenza"

Il tecnico pontino si prepara all'ultima giornata di campionato contro il fanalino di coda

22 Maggio 2021

Women Latina (©Cassoni)

Women Latina (©Matteo Cassoni)

Il campionato di Eccellenza Laziale femminile volge al termine. Dopo questa domenica, infatti, resterà solo la sfida di play off tra la prima del girone A e la vincitrice del girone B, che decreterà chi può salire in serie C.
Per la Women Latina Calcio 1932 è stato un anno difficile, come tutti. La stagione, compressa in appena sette gare, ha fatto si che ogni minimo errore venisse pagato a caro prezzo. L’obiettivo, però, era rinascere. La prima esperienza di questa nuova compagine societaria e tecnica può comunque ritenersi positiva. L’esperienza è stata accumulata ed il primo passo è stato fatto. L’obiettivo della società è fare il salto di categoria in tre stagioni, anche se prima sarebbe ovviamente meglio.
L’ultima gara, ininfluente ai fini della classifica, sarà affrontata ancora un volta in una situazione di emergenza. Tra una vicissitudine e l’altra, infatti, sul campo del fanalino di coda Castel Madama, unica squadra ancora a zero punti, si presenteranno solo undici giocatrici.
Mister Franzè scrolla le spalle e non si fascia la testa, anche se ammette che: "Non ho mai avuto tutta la rosa a disposizione. Neanche per una partita. E’ una situazione che non ci è nuova quindi. Cercheremo di fare il meglio per chiudere la stagione con una vittoria che ci darebbe la carica giusta per affrontare la prossima. Con la società abbiamo già parlato ed analizzato cosa non è andato e cosa c’è da fare. Speriamo che il prossimo sia un campionato ‘normale’, che faccia emergere i valori durante l’arco di una stagione, e non in un mese e mezzo, dove se sbagli un passaggio può andare a male un intero campionato. Ci resta da affrontare il Castel Madama; siamo in piena emergenza con 11 giocatrici contate, tra chi è stato mandato via dalla società e chi è infortunato. Cercheremo comunque di fare la nostra partita fino alla fine".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE