Cerca

l'intervista

Campus Eur, Barrago: “Era importante dare continuità”

Il portiere dopo l'ultimo successo contro il Falaschelavinio: “Vincere aiuta a vincere soprattutto per un gruppo giovane come il nostro che ha bisogno di entusiasmo”

24 Maggio 2021

Campus Eur, Barrago: “Era importante dare continuità”

Campus Eur, Davide Barrago

Il Campus Eur non vuole fermarsi, parola di Davide Barrago. Il portiere commenta così l'ultimo successo contro il Falaschelavinio: “Abbiamo affrontato una squadra la cui classifica non rispecchia le reali capacità. Sono stati un avversario scorbutico e vincere è stato importante soprattutto per dare continuità al precedente successo e quindi conquistare altri tre punti. Poi come si dice, vincere aiuta a vincere soprattutto per un gruppo giovane come il nostro che ha bisogno di entusiasmo”. Il cammino della squadra di mister Cangiano non può che dirsi più che positivo con l'estremo difensore bianconero che non nasconde la propria soddisfazione: “Il gruppo sta rispettando quelle che erano le aspettative di mister e società. Questo campionato era un banco di prova non semplicissimo perchè andavamo ad affrontare squadre costruite per vincere e quindi penso che sul ruolino di marcia possiamo assolutamente definirci soddisfatti. Abbiamo una rosa giovane con ragazzi che però, nonostante la poca esperienza, sono molto validi e per me hanno un grande futuro davanti. Noi però non ci accontentiamo e questa sin qui è stata la nostra vera forza”. Barrago chiude poi con un pensiero sulla settimana che porterà alla sfida con la corazzata Unipomezia: “Domenica andiamo ad affrontare un'autentica armata. Sulla carta sono la squadra più forte e che per me andrà a contendersi la vittoria del campionato. Noi la settimana le prepareremo come abbiamo sempre fatto, andremo lì concentrati e soprattutto uniti, cosa che siamo sia dentro che fuori dal campo, e in queste categoria può fare davvero la differenza. Ci prepariamo per l'Unipomezia compatti, concentrati ma anche spensierati perchè questa squadra ha bisogno anche di questo”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE