Cerca

l'intervista

Campus Eur, Cangiano: “Gran lavoro, soprattutto per l'anno prossimo”

Il tecnico commenta così la stagione: “Soddisfatto, abbiamo chiuso subito dietro le favorite mostrando un mix tra giovani e giocatori d'esperienza”

25 Giugno 2021

Campus Eur, mister Cangiano: “Fatto un gran lavoro, soprattutto per l'anno prossimo”

Campus Eur, mister Cangiano

Con la stagione ormai in archivio, è tempo di bilanci in casa Campus Eur. A commentare l'annata bianconera è mister Cangiano: “E' andata bene ma un po' me lo aspettavo perchè sapevo di avere un buon gruppo. Abbiamo dimostrato di avere il giusto mix tra giovani di belle speranze e giocatori d'esperienza e questo ci ha permesso di chiudere subito dietro le grandi favorite mettendoci alle spalle tante squadre. A mio giudizio, il nostro è stato un torneo molto buono”. Esperienza più che positiva dunque e soprattutto preziosa in vista del futuro: “Credo sia stato fatto un grande lavoro, tanto nel far crescere dei giovani che per la prima volta si affacciavano alla prima squadra quanto nel gettare le basi per il campionato che verrà. Il 90% di questo gruppo rimarrà con me e per il prossimo campionato lo impreziosiremo con qualche innesto mirato”. Uno dei tratti distintivi dei bianconeri, ma più in generale di un tecnico come Cangiano che lo ha sempre dimostrato in carriera, è stata la grande abilità nella valorizzazione dei giovani: “Sono contentissimo di quello che hanno fatto vedere – dichiara Cangiano – non a caso dal primo momento in cui sono arrivato ho fatto subito i complimenti alla società per come lavora con il proprio vivaio. Hanno dimostrato di saper valorizzare al meglio il settore giovanile confermando con i fatti di crederci e soprattutto di volerci puntare. Io non posso che esserne contento perchè è proprio da lì che costruiremo qualcosa di importante per i prossimi anni”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE