Cerca

l'intervista

Casal Barriera, Damiani: “Ripartiamo dai giovani e dallo spirito di sacrificio”

Il tecnico tra campionato appena concluso e nuova stagione: “Periodo particolare in cui certo potevamo fare qualcosa in più, per il prossimo anno l'obiettivo sarà valorizzare i nostri giovani”

04 Luglio 2021

Casal Barriera, Damiani: “Ripartiamo dai giovani e dallo spirito di sacrificio”

Tempo di bilanci al Casal Barriera. A fare il punto della situazione è mister Alessandro Damiani che inizia commentando la stagione appena conclusa: “E' stato un campionato strano, inutile dire che la situazione era decisamente particolare. Eravamo partiti con l'obiettivo di lavorare soprattutto in vista dell'anno prossimo, per capire dove indirizzare i nostri sforzi per il futuro. L'inizio è stato positivo, volevamo essere un po' una mina vagante, dare fastidio però non ci siamo riusciti fino alla fine perchè abbiamo gettato al vento occasioni importanti. Secondo me si poteva fare qualcosa di meglio”. Ora però l'allenatore guarda già al futuro e si rimbocca le maniche in vista del prossimo campionato: “Puntiamo ad una salvezza tranquilla con tutta l'intenzione di mettere in mostra i nostri giovani. Quest'anno qualcuno è andato via, cambieranno diversi elementi ma lo spirito resterà quello di sempre. Non abbiamo mai puntato a vincere il campionato per la società e per me l'obiettivo è quello di valorizzare i nostri giocatori. Vogliamo dunque ripartire dai giovani e dello spirito di sacrificio, dalla volontà di lavorare per crescere e migliorare di ciascun elemento della squadra. Vogliamo far emergere i nostri valori attraverso il gioco perchè tutto deve essere rapportato alla crescita dei ragazzi. Per me il calcio è bello quando punta sulla tecnica, sull'applicazione, sulla velocità. Purtroppo spesso oggi questo non accade, si pensa più a fare risultato che a valorizzare i ragazzi. Per me trasmettere qualcosa alla mia squadra è importante, i risultati devono essere la conseguenza del lavoro, e perciò è proprio da questi valori che ripartiremo per il futuro”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE