Cerca

l'intervista

Casal Barriera, Campanella: "Ai nuovi trasmetterò l'orgoglio di difendere questi colori"

Conferma importante tra le fila di mister Damiani con il senatore gialloverde

13 Luglio 2021

Casal Barriera, Campanella: “Ai nuovi trasmetterò l'orgoglio di difendere questi colori”

Casal Barriera, Flavio Campanella

Flavio Campanella è pronto ad affrontare una nuova stagione con la maglia del Casal Barriera. Una conferma importante tra le fila della squadra di mister Damiani che potrà così continuare a puntare su uno dei suoi senatori: "Ci sono tanti fattori che hanno contribuito alla mia scelta di restare – racconta lo stesso Campanella - L'ambiente ottimo, il grande rapporto con il mister, il direttore sportivo e il presidente, le emozioni sensazionali che ci hanno regalato i Warriors ma soprattutto la ferma volontà di riuscire a fare meglio di questi ultimi due anni". Campanella ci parla poi del nuovo gruppo che si sta creando nello spogliatoio e di cosa, in qualità di senatore, cercherà di trasmettere ai nuovi: "Il gruppo è cambiato tanto, ci sono stati compagni e amici che hanno intrapreso un'altra strada e a me personalmente è dispiaciuto perché sono stati dei punti fondamentali e personalmente li ringrazio per tutto quello che hanno dato alla società, ai tifosi e a me. Questo sarà il terzo anno che faccio parte di questa società e ai nuovi trasmetterò soprattutto il senso di appartenenza. Sono certo che le scelte di mister e direttore ricadranno su ragazzi intelligenti e non solo dal grande potenziale tecnico, a me e ad altri ragazzi che sono qui da più tempo, il compito di trasmettere loro l'orgoglio di portare questa maglia e di onorare i colori del Casal Barriera". In chiusura Campanella lancia uno sguardo alla prossima stagione: "L'ambizione è quella di fare sempre meglio rispetto al passato cercando di fare bene giorno per giorno e dare tutti noi stessi per la maglia del Casal Barriera".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni