Cerca

focus

Pomezia - W3, prove di fuga o sorpasso? Aranova all'esame Ladispoli

La sesta giornata di campionato è da cerchiare con il pennarello rosso. Due su tutte le sfide di cartello, ma occhio anche all'anticipo tra Civitavecchia e Cimini

22 Ottobre 2021

W3 Maccarese

W3 Maccarese, capolista del girone A (Foto ©Torrisi)

La sesta giornata del campionato di Eccellenza, nel girone A, è uno di quei turni da cerchiare con il pennarello rosso. Il calendario propone infatti il primo vero scontro diretto classifica alla mano. La capolista W3 Maccarese, perfetta finora con cinque vittorie su cinque (unica nel raggruppamento) è attesa a Torvajanica dal Pomezia secondo, con appena due punti di ritardo. Una prova di maturità per entrambe. I bianconeri di Manelli hanno già dimostrato di saper contenere qualsiasi tipo di avversario, ma domenica pomeriggio (posticipo) l'avversario sarà di tutt'altra caratura. La squadra di Scaricamazza è infatti quella che sulla carta potrebbe fare alla lunga il vuoto, ma è anche quella che al momento avverte maggior pressione tra le due perché in caso di sconfitta sarebbe la W3 a prendere il largo su Massella e compagni. La terza forza del gruppo A, ovvero l'Aranova, andrà invece a caccia della quarta vittoria consecutiva all'Angelo Sale. Anche per Di Giovanni arriva un esame davvero importante, sia per la classifica sia per capire di che pasta sono fatti i rossoblù. Di fonte un Ladispoli ferito dalla sconfitta con la stessa W3 ma che in casa ha ottenuto due vittorie su due in campionato. Il programma della sesta giornata si aprirà domani con l'anticipo tra Civitavecchia e Polisportiva Favl Cimini. Le compagini di Castagnari e Scorsini hanno perso già punti pesanti, motivo per cui sarà fondamentale centrare per entrambe centrare il risultato pieno.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE