Cerca

L'INTERVISTA

Vis Sora, Persichini: "Con la Lupa Frascati vittoria importante, ora proseguiamo"

Le parole del dirigente bianconero, dopo aver centrato la prima vittoria stagionale

10 Novembre 2021

Simone Persichini, Vis Sora

Simone Persichini, Responsabile Tecnico (Foto ©Vis Sora)

Prima vittoria stagionale domenica scorsa per la Vis Sora del Responsabile Tecnico Simone Persichini, quando al Tomei è stata rimontata la Lupa Frascati con il punteggio di 2-1, frutto della doppietta decisiva di Julia Maria Di Duca. Tre punti tra le mura amiche, utili alla compagine bianconera per agganciare il 4° posto nel Girone A di Eccellenza Femminile, al pari di Urbe Club e Frosinone seppur con una partita disputata in più. Della vittoria sulla Lupa Frascati e della conseguente soddisfazione per aver centrato i primi tre punti stagionali, ne abbiamo discusso con lo stesso Simone Persichini: "E' stata una partita tutt'altro che facile, dove siamo passati in svantaggio e dove le ragazze sono state brave nell'arco della prima frazione di gioco a trovare prima il pari e poi il gol vittoria. Devo dire inoltre, che il livello della categoria si è alzato notevolmente rispetto alle passate stagioni, questo non solo per quanto riguarda il match della scorsa domenica, ma è un analisi a tutto tondo sull'inizio di stagione. Tornando al match, finora la nostra miglior prestazione, dove abbiamo spinto molto anche per cercare la terza rete. E' stata una vittoria importante". Inizio di stagione, dove il tallone d'achille per la Vis Sora sono state le due trasferte, con i ko a Latina e in casa del Montespaccato. Pari invece nel primo match tra le mura amiche di campionato contro l'Urbe Club per 0-0: "Aldilà dei risultati ottenuti nelle prime uscite, la cosa importante è stata l'esperienza acquisita. Dalle due sconfitte abbiamo imparato molto e siamo cresciuti di conseguenza. Sul pari contro l'Urbe Club devo dire che forse avremmo meritato qualcosa in più, sia per costruzione di gioco, sia per occasioni create". Chiusura sul prossimo appuntamento in casa Vis Sora, quando domenica 14 Novembre al Tomei arriverà il Città di Valmontone: "Sarà di sicuro una bella partita, contro un avversario che è nuovo della categoria, ma che ha già mostrato la volontà di fare bene e che è una bella realtà per l'Eccellenza Femminile. Da parte nostra purtroppo mancherà il nostro bomber, la Di Duca al quale facciamo un in bocca al lupo e che purtroppo rivedremo tra tre mesi. Inoltre potremmo avere anche qualche altra assenza, ma che stiamo cercando di recuperare per il match. Detto questo vogliamo proseguire sulla strada intrapresa domenica scorsa".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE