Cerca

L'INTERVISTA

Frosinone, Crecco: "Vittoria fondamentale, con la Vis Sora sarà bella sfida"

Le parole del tecnico giallazzurro tra il poker interno alla Lupa Frascati e in vista del derby

23 Novembre 2021

Fabio Crecco, Frosinone

Fabio Crecco, allenatore (Foto ©Frosinone Calcio)

Ritorno al successo per il Frosinone di Fabio Crecco, che tra le mura amiche la scorsa domenica ha superato con un brillante 4-0, la Lupa Frascati grazie ai gol di Fiorini, Conti più Arroquia e Cacchioni nella ripresa, quest'ultima su calcio di rigore. Tre punti fondamentali per le giallazzurre per mettersi nella giusta carreggiata nel Girone A di Eccellenza Femminile. Per il tecnico una vittoria importante: "Fondamentale direi, dato che venivamo da un periodo piuttosto complicato per via di infortuni ed assenze varie. Basti pensare che siamo andati a giocare in casa dell'Urbe Club contati. Con la Lupa Frascati abbiamo anche pagato proprio questo periodo, con le ragazze che sono scese in campo cariche ma un po' troppo contratte per via dell'importanza del risultato, dato come detto degli avvenimenti precedenti. Nella prima parte abbiamo si attaccato tanto ma in maniera disordinata, c'erano anche volti nuovi. Passati in vantaggio e trovato il secondo gol è stato poi tutto più facile. Specie nella ripresa con l'inserimento di calciatrici più esperte". Frosinone che tra gare disputate e poi annullate, vedi Woman Atletico Lodigiani, rinvii e defezioni ha avuto un momento in cui riuscire a mantenere il ritmo gara non è semplice, in una categoria dove il livello da tenere è alto: "Guardi io vengo dalle giovanili maschili ed è un mondo completamente a parte. Qui nell'Eccellenza Femminile non ci sono permettere distrazioni di sorta. Puoi vincere e giocare ottime partite con chiunque, così come prendere batoste con tutti. Faccio l'esempio proprio della Lupa Frascati, che ha disputato a parere mio un ottimo match, senza mai buttare via il pallone ma giocando un buon calcio, nonostante il risultato finale. Mettendo in mostra anche qualche buona individualità". Chiusura con il prossimo appuntamento in calendario, quando la prossima domenica il Frosinone di Crecco sarà sul campo della Vis Sora, già incontrata in Coppa: "Sono un'ottima squadra, che gioca palla a terra ripartendo anche dal basso. Con un calcio moderno su cui dovremo fare attenzione. È anche un derby e l'attesa è alta anche se per quanto mi riguarda, questo genere di sfide valgono come le altre, sempre tre punti. Saremo certamente pronti alla gara".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE