Cerca

l'intervista

Tivoli, De Sousa: "Il record raggiunto è una grande soddisfazione. Avanti così"

L’attaccante fa il punto ed è pronto a tornare in campo dopo l’infortunio. Domenica al Galli ci sarà la Pro Calcio Tor Sapienza

26 Novembre 2021

De Sousa

Claudio De Sousa (Foto ©De Cesaris)

Dieci vittorie consecutive in campionato è un traguardo che nessuno aveva mai raggiunto in Eccellenza. Ci è riuscita per la prima volta la Tivoli dei record, con la squadra di Pascucci che finora ha sempre e solo gioito, anche in Coppa. Una bella soddisfazione per il gruppo amarantoblù essere entrato nella storia della categoria come afferma l’attaccante Claudio De Sousa: "E’ un grande record e fa davvero piacere. Il nostro è stato un grandissimo inizio". Il bomber è pienamente recuperato dall’infortunio e domenica potrebbe tornare titolare: "Ora sto bene, sono in gruppo ormai da qualche giorno e spero di ritrovare il campo dal 1’. Poi starà al mister fare le sue scelte, la nostra forza è di avere una rosa ampia e tutti sono potenzialmente titolari. Quando sono stato fuori Danieli ha fatto benissimo e anche Ferrari si è fatto trovare pronto". Domenica al Galli arriva una Pro Calcio Tor Sapienza che negli ultimi turni ha perso qualche punto: "Loro sono partiti tra le squadre potenzialmente più accreditate per stare nelle prime posizioni, giocano un bel calcio e non verranno qui a chiudersi presumo. Ma attenzione alle condizioni del campo, è prevista altra pioggia e probabilmente sarà molto pesante. Quindi nel complesso mi aspetto una gara dura". Per De Sousa si tratta della prima esperienza in Eccellenza, in tal senso afferma: "La differenza rispetto alle categorie in cui ho sempre giocato si vede, ma il contesto Tivoli è sicuramente di un altro livello. Per organizzazione, società e ambizioni questo è un club che non ha nulla a che vedere con l’Eccellenza. Mi sono trovato subito bene".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE