Cerca

dopo gara

Tivoli, Lisari: "Esordire al Galli una grande emozione. Voci di mercato? Resto qui"

Il difensore fa il punto sull’ultima partita dei tiburtini e parla del suo futuro, spegnendo qualsiasi rumors

29 Novembre 2021

Lisari

Alessandro Lisari

La Tivoli non si ferma e continua a volare ad altissima quota. I tiburtini stanno riscrivendo record su record e in campionato hanno centrato l’undicesima vittoria consecutiva. Anche la Pro Calcio Tor Sapienza, sulla carta una delle principali antagoniste degli amarantoblù, si è dovuta inchinare al potere della squadra di Pascucci: 4-0 è stato il risultato sentenziato dal campo. A tornare sulla partita dell’Olindo Galli è il difensore Alessandro Lisari, subentrato nel corso del primo tempo all’infortunato Valentini trovando l’esordio assoluto con la maglia della Tivoli nello stadio di casa. Queste le sue parole: "E’ stato molto emozionante entrare in campo sentendo tutto l’affetto dei tifosi. Ovviamente dispiace per il modo in cui è avvenuta la sostituzione trattandosi di un infortunio di un mio compagno. Però ritrovare il campo in casa, in una piazza come Tivoli, è stato davvero emozionante. La partita era già indirizzata sui nostri binari ma sono comunque soddisfatto della mia prestazione e di quella collettiva. Il nostro obiettivo è quello di vincere tutte le partite e siamo sicuramente sulla strada giusta". Negli ultimi giorni qualche sirena di mercato è suonata proprio per il difensore, anche da categorie superiori. In merito Lisari dichiara: "Non ho nessuna intenzione di prendere in considerazione altre proposte, la Tivoli mi ha voluto e mi ha aspettato in un momento per me molto delicato e le sarò riconoscente. Voglio restare qui e continuare la nostra grande cavalcata verso la Serie D".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE