Cerca

l'intervista

Tivoli, Binaco: "Anzio non sarà un crocevia decisivo, noi abbiamo grande maturità"

Il centrocampista fa il punto e presenta il big match del Bruschini contro la squadra di Guida, attualmente seconda nel gruppo B

10 Dicembre 2021

Binaco

Damiano Binaco (Foto ©New Light)

Domenica mattina la Tivoli andrà al Bruschini per mettere già una seria ipoteca sul campionato 2021-22. Proprio così, perché in caso di vittoria contro l’Anzio, l’attuale seconda forza del girone B, i tiburtini scapperebbero a +11 sugli stessi portodanzesi che, però, non hanno nessuna intenzione di agevolare il cammino alla squadra di Pascucci ed anzi, come dichiarato anche dal bomber Di Curzio l’Anzio farà di tutto per interrompere la striscia perfetta della compagine amarantoblù. A fare il punto in casa Tivoli è il centrocampista Damiano Binaco: "Siamo consapevoli di essere forti, uno squadrone. Come vale per tutte le partite stiamo preparando questa sfida nel migliore dei modi curando il minimo dettaglio. Non sottovalutiamo nessun avversario e chi scenderà in campo darà il 110%. Credo che i risultati lo stiano dimostrando e sono frutto dell’impegno e della concentrazione che mettiamo sia negli allenamenti che la domenica. Con l’Anzio non penso sia già una partita fondamentale per chiudere o per riaprire il campionato perché è ancora molto lungo. Da parte nostra siamo una squadra matura perciò qualsiasi sarà il risultato affronteremo poi il resto del campionato con la massima concentrazione. Prevedo una bella partita perché gli avversari stanno tenendo il passo, speriamo che andrà bene per noi ma nel caso in cui non dovesse essere così non sarà assolutamente un problema ricominciando subito a testa bassa da martedì. Siamo anche in semifinale di Coppa Italia e questo attesta ancora di più che questo è un gruppo importante. Personalmente qui a Tivoli mi trovo davvero bene, mi auguro che tutto andrà come deve andare. Vogliamo vincere anche perché poi ci saranno i play off, pensiamo prima di tutto ad arrivarci ma siamo sicuramente sulla via giusta".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE