Cerca

il punto

Eccellenza Girone A: il Pomezia sbanda e la Cimini ne approfitta, ora è a -1

La formazione di Scaricamazza pareggia con la Boreale, mentre i gialloneri di Scorsini vincono ed accorciano

12 Dicembre 2021

Pomezia - Cimini

Pomezia - Cimini: la capolista ha un solo punto di vantaggio (Foto ©Torrisi)

Il Pomezia vede accorciare la sua prima contendente. La formazione di Scaricamazza non va infatti oltre il pareggio per 1-1 in casa della Boreale e la Cimini ne approfitta subito. Il gol di Di Federico nel cuore del secondo tempo stende l'Aranova e permette all'undici di Scorsini di portarsi a -1 dalla vetta della classifica. Alle spalle dei gialloneri va piano la W3 Maccarese, che impatta senza gol a Cerveteri dando così modo ai viterbesi di allungare il divario. La squadra di Manelli vede così il Civitavecchia al suo fianco grazie al successo in rimonta contro il Campus Eur, entrambe ora sono a quota 26. Vince l'Astrea, che supera il Vescovio e aggancia a quota 22 un Ladispoli che si fa beffare dal Fiumicino al Desideri (3-2). Certosa tennistico in casa del Grifone, mentre regalano spettacolo Parioli ed Ottavia, con la formazione di patron Lenzini che si impone per 4-3 sugli azzurri. Cronache, tabellini e approfondimenti sul nostro giornale in edicola da lunedì 13 dicembre, disponibile anche tramite la nostra edicola digitale

Clicca qui per tutti i marcatori di giornata

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE