Cerca

l'intervista

Tivoli, Pagliaroli: "Vogliamo chiudere l’anno con altre due vittorie"

Il direttore sportivo spera nell’en plein nelle ultime gare del 2021 per poi ricominciare al massimo

17 Dicembre 2021

Pagliaroli

Enrico Pagliaroli

Il pareggio per 0-0 in casa dell’Anzio nell’ultimo turno di campionato ha permesso alla Tivoli di rimanere imbattuta in stagione e di laurearsi con due giornate d’anticipo regina d’inverno nel girone B. Un riconoscimento virtuale che fa capire la grandezza del cammino svolto fin qui dalla squadra di mister Pascucci che di partita in partita sta riducendo la distanza tra sé e la Serie D. Ma prima della sosta di Natale ci saranno altre due gare per concludere il girone d’andata, entrambe da vincere come afferma il direttore sportivo Enrico Pagliaroli: "Vogliamo chiudere l’anno in bellezza. Ci teniamo a vincere le prossime due partite anche se sappiamo che sarà difficile, sia con l’Atletico Lodigiani che con lo Sporting Ariccia. E’ importante per proiettarci nel migliore dei modi a gennaio e per provare magari ad allungare sulle inseguitrici. Il titolo di campioni d’inverno chiaramente fa piacere anche se alla fine non conta nulla. E’ comunque un ulteriore stimolo per guardare con sempre più fiducia e consapevolezza al futuro. Anche ad Anzio, con ben otto defezioni, abbiamo tenuto in mano il pallino del gioco per oltre un’ora a dimostrare ulteriormente il grosso campionato che stiamo facendo". La conclusione del diesse è sul mercato: "La squadra è già completa così. Interverremo soltanto nella casella Under e in particolare con un paio di 2003".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE