Cerca

l'intervista

Necci: "Ho scelto Anagni perché ha grandi ambizioni. Al rientro avremo un solo obiettivo"

L'attaccante fa il punto in casa biancorossa analizzando anche il suo trasferimento dal Campus Eur

14 Gennaio 2022

Necci

Andrea Necci in azione (Foto ©Enrico Magliocco)

Con il campionato di Eccellenza momentaneamente fermo, diverse formazioni hanno la possibilità di adeguarsi ai nuovi protocolli continuando a lavorare sul campo per poi dare tutto nel girone di ritorno. Nel gruppo C, le uniche due squadre che sono tornate in campo dopo le festività natalizie sono state Ferentino e Monte San Giovanni Campano. Il resto è rimasto interamente ai box. Prosegue con la propria tabella di marcia il Città di Anagni. La squadra di Gesmundo conserva grandi ambizioni ma deve recuperare parecchio terreno alle battistrada. Il pareggio spettacolare contro la Lupa Frascati nell'ultima gara giocata lascia comunque vive le speranze in casa biancorossa. A fare il punto è l'attaccante Andrea Necci, arrivato da qualche settimana alla corte dei papalini dopo cinque stagioni vissute da protagonista con il Campus Eur. Ecco le sue parole rilasciate alla società: "Ci stiamo continuando ad allenare al meglio per farci ritrovare pronti il 30 gennaio. Veniamo da un buon risultato contro la Lupa, potevamo forse centrare i tre punti che avremmo anche meritato, ma ne abbiamo raccolto uno comunque importante. Abbiamo un unico obiettivo alla ripresa, vincere. Nel girone di ritorno vogliamo fare il meglio possibile sperando di riuscirci. Al Campus ho passato cinque anni, la scelta di cambiare è dovuta dalle ambizioni del Città di Anagni che punta a salire di categoria. Mi auguro che ci riusciremo presto insieme".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE