Cerca

l'intervista

Tivoli, Virdis: "A Pomezia non sarà come all’andata. In un mese ci giochiamo molto"

Le parole del difensore in vista della ripresa del campionato. Gli amarantoblù affronteranno domenica l'Indomita

24 Gennaio 2022

Virdis

Alessio Virdis (Foto ©New Light)

Dopo due settimane di stop, la Tivoli riprenderà il proprio campionato in casa dell’Indomita Pomezia. Il recupero della prima giornata di ritorno è previsto domenica 30 gennaio in casa dell’Indomita Pomezia, battuta all’andata con il punteggio di 5-1. Proprio un girone fa, fu grande protagonista della partita del Galli il difensore Alessio Virdis che mise a referto una doppietta. É il classe 2000 a parlare in casa tiburtina in vista della ripartenza: "Vedendo le cose positive di questo stop dei campionati c’è sicuramente il fatto di aver avuto tempo per recuperare positivi e infortuni, e quindi cercare di essere tutti disponibili al 100%. Allenarsi senza avere l’obiettivo della partita la domenica è sempre difficile, ma posso dire che abbiamo sfruttato questo periodo nel migliore dei modi, spingendo molto e lavorando concentrati per migliorarci in tutti gli aspetti. Finalmente questa settimana sarà quella della ripresa dei recuperi di campionato dove andremo a Pomezia; sappiamo che non sarà sicuramente come la partita d’andata. Incontriamo una squadra organizzata e forte nei singoli. La stiamo preparando per cercare di affrontarla nel migliore dei modi e continuare ciò che stiamo facendo. Abbiamo molti punti di vantaggio sulla seconda ma sappiamo che non dobbiamo calare l’attenzione, provando a fare sempre meglio perché il girone di ritorno è sempre molto complicato. Ci giochiamo molto in questo mese con la semifinale di coppa e con molti impegni di campionato. Non ci nascondiamo e sappiamo che dobbiamo puntare su entrambi i fronti preparando ogni partita come una finale".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE