Cerca

girone a

Il Pomezia incorna l'Astrea con Cano e Otero: Scaricamazza ad un passo dalla vittoria

I rossoblù fanno proprio il recupero di campionato battendo con un gol per tempo i ministeriali. A Fiumicino il primo match point

21 Aprile 2022

27a GIORNATA - 21 aprile 2022

Astrea 0 - 2 Pomezia
Pomezia

Pomezia, De Angelis e Passiatore (Foto ©Torrisi)

ASTREA Spilabotte, Buffolino, Vitale, Bonavolontà, Dionisi, Santarpia, Raho (26'st Tomassi), Mollo, Castro, Aglietti (33'st Marziantonio), Aloisi (26'st Cioffi) PANCHINA De Santis, Piccione, Mio, De Angelis, Conte, De Troia ALLENATORE Dalia Santi
POMEZIA De Angelis, Lahrach, Cardinali (34'st Celli), Fiorentini, Bianchi (29'st Fusaroli), Passiatore, Otero (33'st Oi), Ruggiero, Massella (38'st Teti), Cano (36'st Mezzina), Gallo PANCHINA Pinna, Manga, Lo Pinto, Kepi ALLENATORE Scaricamazza
MARCATORI Cano 26'pt rig., Otero 25'st
ARBITRO Conte di Ciampino
ASSISTENTI Morlacchetti di Roma 2, Nardini di Ostia Lido
NOTE Ammoniti Bonavolontà, Fusaroli, Aglietti, Massella, Castro, Bianchi, Fiorentini Angoli 1-7 Rec. 2'pt-3'st

Il Pomezia è ad un passo dalla conquista del girone A. La squadra di Stefano Scaricamazza batte l'Astrea nel recupero di campionato e vola a +5 sulla W3 Maccarese; a Fiumicino, domenica, il primo match point per brindare al successo. Contro i ministeriali la sfida è contratta nei primi venti minuti. Ruggiero al 23' ci prova da fuori ma senza prendere lo specchio della porta. Due minuti più tardi i rossoblù trovano l'episodio chiave per sbloccare il punteggio: corner dalla destra, Bonavolontà si oppone con un braccio ad un colpo di testa avversario e Conte indica il dischetto. Sul pallone va Cano che spiazza Spilabotte e firma lo 0-1 dell'undici di Scaricamazza. Ancora Cano, al 27', trova una deviazione che costringe il portiere dell'Astrea ad alzare in angolo. Pomezia che si fa valere nuovamente dalla bandierina al 31': Passiatore trova l'incornata, Spilabotte si oppone evitando lo 0-2. Al 34' Massella cerca l'euro-gol: tiro di controbalzo da lontanissimo che si spegne di poco sul fondo con Spilabotte fuori causa. In chiusura di frazione buona chance anche per l'Astrea con Raho: cross sul secondo palo sul quale però non interviene nessuno. Nella ripresa la squadra di Dalia Santi spinge sull'acceleratore confinando il Pomezia nella propria metà campo. Al 20' sono però gli ospiti a rendersi pericolosi con Cano, che dopo lo scambio con Gallo manda sull'esterno della rete. Al 25' il Pomezia raddoppia: corner da sinistra, Otero incorna la sfera e la spedisce in fondo al sacco. A questo punto il match è be indirizzato sui binari rossoblù e nei restanti minuti il punteggio non cambia. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

# Squadra Punti G V N P GF GS

EDICOLA DIGITALE