Cerca

l'intervista

Audace, Scarfini: "Voglia e grinta faranno la differenza. Confidiamo nel nostro stadio"

Il tecnico è pronto per l'ultima delicatissima sfida contro il Città di Paliano: in ballo c'è la salvezza

05 Maggio 2022

Scarfini e i suoi ragazzi

Scarfini e i suoi ragazzi (Foto ©Benedetti)

Quarantasei punti non sono bastati all'Audace per evitare ulteriori sofferenze. La squadra di Genazzano dovrà infatti lottare per almeno altri 90' per assicurarsi la permanenza in Eccellenza avendo chiuso il campionato in nona posizione. L'ultima gara dei biancorossoblù di Scarfini sarà al Le Rose domenica mattina contro il Città di Paliano per quello che si preannuncia un derby di fuoco dal primo all'ultimo minuto. Audace che sta lavorando su ogni minimo dettaglio con il solo obiettivo di esultare insieme ai propri sostenitori al termine della prossima, fondamentale sfida. "Speravamo di non doverci giocare il play out - dichiara il tecnico Daniele Scarfini -. Con 46 punti è davvero rocambolesco dover scendere ancora in campo. Ma è ciò che impone il format e noi lo rispettiamo. Ci stiamo preparando per quest'ultima partita con la determinazione di chi vuole raggiungere l'obiettivo. Mi aspetto una gara tesa in cui faranno la differenza la voglia e la grinta. Non penso sia un vantaggio avere due risultati su tre, penso invece che dovremo sfruttare al meglio il fattore campo. Nel corso della stagione qui abbiamo raccolto grandi risultati e siamo pronti a ripeterci anche domenica. La stagione complessivamente è stata positiva, purtroppo ci sono mancati diversi giocatori importanti ciclicamente e come detto 46 punti non sono bastati per metterci in salvo. Adesso però siamo pronti a chiuderla definitivamente". 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE