Cerca

dopo gara

Danieli è l'MVP del 1° turno: "Vittoria fondamentale, vediamo che succede mercoledì"

Il bomber della Tivoli analizza la vittoria contro la Lupa arrivata ai calci di rigore

09 Maggio 2022

Danieli

Il bomber della Tivoli, Giuseppe Danieli (Foto ©Maxcerveraphotography)

Ci sono voluti i calci di rigore per decretare la prima vincitrice del triangolare di Eccellenza tra le prime classificate di ciascun girone. All’8 settembre di Frascati è stata la Tivoli ad imporsi al termine di un match mozzafiato e ricchissimo di emozioni. Il 2-2 maturato nei regolamentari è stato figlio di una gara aperta in cui entrambe le squadre se la sono giocata, la Lupa si è portata due volte in vantaggio ma in altrettante circostanze i tiburtini sono stati in grado di riprenderla meritando alla fine di aggiudicarsi la lotteria dei rigori considerata la grande mole di gioco e ben tre legni complessivi nell’arco dei 90’. Una Tivoli presa per mano da Giuseppe Danieli prima e da Emanuele Vento poi, con il portiere protagonista contro Paolelli e Citro ed il bomber che oltre alla doppietta ha messo il suo sigillo anche dal dischetto. "Era fondamentale vincere, o nei 90’ regolamentari o ai calci di rigore – dichiara lo stesso Danieli -. Non ci siamo riusciti durante la partita ma per fortuna ce l’abbiamo fatta ai calci di rigore. Per i gol ringrazio sempre la squadra che mi aiuta molto, sono contentissimo per aver contribuito ad avvicinare la Tivoli all’obiettivo finale. La mia stagione finora è stata positiva ma poteva esserlo ancora di più considerando gli infortuni". Mercoledì i tiburtini osserveranno il turno di riposo per poi tornare di scena domenica all’Olindo Galli, ma molto dipenderà già proprio dalla sfida tra Pomezia e Lupa Frascati: "Vediamo cosa succede mercoledì, ci godiamo questa partita per poi provare a chiudere in bellezza onorando in ogni caso il triangolare".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE