Cerca

l'intervista

Tivoli, Susini: "I ragazzi hanno reso tutto più facile. Grazie anche a mister Pascucci"

Il tecnico si gode il momento e torna ad analizzare il trionfo amarantoblù nei play off regionali

20 Maggio 2022

Susini

Il tecnico della Tivoli, Carlo Susini (Foto ©De Cesaris)

Smaltita l’adrenalina e la tensione di un’intera stagione, adesso è tempo di festeggiare e brindare ad una vittoria storica che permetterà alla Tivoli di riproporsi ai nastri di partenza dell’Interregionale. Ieri sera grande rimpatriata all’Olindo Galli con tutti i giocatori, lo staff e la società che a tempo di musica e davanti al barbacue hanno vissuto l’ennesimo momento di festa e condivisione. Le gesta amarantoblù sono ancora vive e lo resteranno per sempre. Ma prima di programmare l’imminente futuro concedeteci ancora qualche giorno di relax. Intanto, a parlare in casa tiburtina è il tecnico Carlo Susini. Anche lui si gode il momento: "Questa è stata per me una situazione completamene nuova, era tanto che non allenavo avendo ricoperto negli ultimi anni il ruolo di direttore generale. Sono entrato in questo progetto in modo quasi casuale. Mi ha entusiasmato il patron. E poi la squadra mi ha dato un grandissimo aiuto supportandomi. Diciamo che è stata una gestione condivisa tra tutti. É stata dura ma avevo detto ai ragazzi che se avessero giocato i play off come tutte le altre partite non avrebbero avuto problemi a vincere, e così è stato. Faccio i complimenti al Pomezia e alla Lupa Frascati, tutte e tre meritiamo la Serie D". Un pensiero il tecnico lo riserva ovviamente anche a Carlo Pascucci, grande condottiero prima del suo arrivo: "Ha preparato la squadra in maniera esemplare, il mio lavoro proprio per questo è stato molto più semplice. L’ho chiamato prima della gara contro la Lupa, l’ho ringraziato e lo ringrazio ancora. Una parte importante di questa vittoria è anche la sua".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE