Cerca

Panchine

Favl Cimini, perso Vittorini è tempo di rinforzi. Ma prima il tecnico, atteso Caputo?

I gialloneri hanno salutato l'attaccante di riferimento e non hanno ancora un allenatore. Ledesma ha deluso e non resta, previsto un incontro con l'ex Civitavecchia?

24 Maggio 2022

Caputo

Paolo Caputo piace alla Favl Cimini (Foto ©De Cesaris)

La Polisportiva Favl Cimini ha salutato il proprio attaccante di riferimento, Manuel Vittorini, che è tornato nella "sua" Civitavecchia proprio ieri, ed ora i gialloneri dovranno individuare il profilo che possa garantire lo stesso peso nel reparto offensivo. Ma prima bisogna scegliere l'allenatore per la stagione 2022-23. Ledesma nel suo breve trascorso non è stato all'altezza della situazione, motivo per cui le strade non proseguiranno più insieme. L'identikit che potrebbe fare al caso dei viterbesi potrebbe essere riconducibile a quello di Paolo Caputo. L'ex allenatore di CPC e Civitavecchia (tra le altre) era già stato sondato dopo l'esonero di Scorsini ma senza successo. Ora le parti potrebbero avvicinarsi e venire a contatto già nelle prossime ore. Si attendono ulteriori sviluppi.  

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE