Cerca

L'intervista

Fiumicino, Baronci: "Qui un'oasi felice, ma se dovesse arrivare un'offerta.."

L'esterno rossoblù traccia un bilancio della stagione guardando al futuro 

06 Giugno 2022

Fiumicino, Baronci: "Qui un'oasi felice, ma se dovesse arrivare un'offerta.."

Claudio Baronci, nonostante la stagione del Fiumicino si sia conclusa con la retrocessione in Promozione, è stato una delle note più liete della stagione dei rossoblù. Da esterno basso sinistro è riuscito a mettere a segno tre gol, di cui uno nel play out contro il Campus Eur, dimostrando grande attaccamento alla maglia e determinazione. Il terzino ha commentato in questo modo la stagione della sua squadra mostrando tutta la sua delusione per l'epilogo della stagione: "C'è rammarico per essere retrocessi perché non meritavamo questa sorte. Fiumicino è una delle piazze più belle del Lazio e il Desideri è un vero e proprio fortino. Nella stagione siamo stati sfortunati in diverse occasioni e nel play out contro il Campus Eur, se non avessimo chiuso in 9, difficilmente l'avrebbero ripresa". L'esterno basso a livello personale ha disputato un buon campionato e nonostante a Fiumicino si trovi bene, per il futuro non si preclude nulla: "Fiumicino è un'oasi felice. Qui ho ritrovato dei ragazzi con il quale giocavo anche nel settore giovanile ed è stato bellissimo. Per me questa società è una seconda famiglia e mi sono trovato bene con tutti, dal Presidente passando per i dirigenti fino a tutto lo staff. Il gol nel play out e la corsa sotto il settore ospiti è una cosa che non dimenticherò mai - continua poi Baronci - A livello personale sono abbastanza soddisfatto. Da esterno basso ho chiuso con tre gol all'attivo e tante belle prestazioni. Per ora sono un giocatore del Fiumicino e sono contento di esserlo, ma il futuro è incerto. Qualora dovesse arrivare una chiamata interessante la prenderei in considerazione". 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE