Cerca

l'intervista

Quadraccia: "La chiamata dell'Uni una notizia fantastica. Portiamola dove merita"

Il nuovo direttore sportivo si presenta e fissa gli obiettivi da raggiungere

16 Giugno 2022

Fabio Quadraccia

Fabio Quadraccia (Foto ©Unipomezia)

Ufficializzata la coppia Scudieri - Quadraccia nei ruoli di nuovo allenatore e nuovo direttore sportivo, l'Unipomezia è già tutta al lavoro per programmare la stagione 2022-23 in cui vuole tornare subito nella quarta serie nazionale. I primi due grandi colpi la società li ha assestati e ne verranno presto degli altri, con l'unico obiettivo quello della vittoria. Mercato che passerà direttamente dalle estese conoscenze e competenze del diesse Fabio Quadraccia, che così si presenta: "L'ultimo è stato un anno di stop forzato, ma non mi sono comunque fermato osservando diverse partite tra Serie D ed Eccellenza visionando molti profili, che potrebbero far comodo anche all'Unipomezia e per i suoi obiettivi. Sono ovviamente molto felice per aver ricevuto questa chiamata, vengo a lavorare in una società ambiziosa e che ha un grande presidente. Devo ringraziare Emanuele Morelli e Maurizio Proietti perché hanno sponsorizzato il mio arrivo qui, ringrazio soprattutto il presidente perché all'Unipomezia ci sono tutte le condizioni per poter lavorare bene. Quando sono stato chiamato è stata per me una notizia fantastica. Con mister Scudieri abbiamo già collaborato con ottimi risultati, speriamo di ripeterli qui anche se in una categoria diversa. L'Eccellenza per noi deve essere soltanto un passaggio veloce per portare l'Unipomezia dove merita di stare".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE