Cerca

L'intervista

Insieme Formia, Anelli non molla. Anzi... "Al lavoro per ritornare in Serie D"

Smaltita la delusione per il mancato ripescaggio il presidente biancazzurro traccia la rotta del club 

05 Agosto 2022

Insieme Formia, Anelli non molla. Anzi... "Al lavoro per ritornare in Serie D"

L'Insieme Formia, nonostante il tentativo effettuato per ottenere il ripescaggio, ripartirà dall'Eccellenza. Una soluzione che lascia un po' di amaro in bocca al presidente del sodalizio pontino Alessandro Anelli che, attraverso una nota stampa, commenta così "La LND con grande rigore questa stagione ha operato per una contrazione delle squadre di serie D passando dalle 172 dell’anno passato a 166 - ha dichiarato il Presidente Alessandro Anelli - e quindi con solo 2 gironi da 20 squadre, portando avanti la premessa di arrivare a quanto prima prefissato ad un format di 162 squadre. A nulla è valsa la verifica della Covisod, che ci ha valutati favorevolmente. La cosa mi rammarica ma ripartiremo per ritornare in serie D, con una squadra solida e sostenibile, Formia è una piazza storica ed importante che merita grandi campionati.  Ho letto – prosegue Anelli – il comunicato dei tifosi. A loro va il mio pensiero e alle dichiarazioni rilasciate in momenti di rabbia, ho sofferto come loro e con loro per la retrocessione, mi sono arrabbiato perfino con me stesso per gli errori, ma errare è umano e come loro anche io tengo tantissimo in primis al Formia e poi al mio lavoro di Presidente e non sentirsi apprezzati mi ha creato rabbia ma mi ha fatto capire che bisogna lavorare ancora meglio per correggere gli errori e continuare a far amare questa squadra a tutta la città perché la squadra è mia come di ogni cittadino formiano. Abbiamo combattuto per restare in D, abbiamo combattuto per essere ripescati e combatteremo in questa stagione per amore di questa maglia che amo come tutti i nostri tifosi"

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE