Cerca

dopo gara

Academy Ladispoli, Micheli: "Risultato amaro, ma soddisfatto della prestazione"

Il tecnico analizza la sconfitta di Nettuno cogliendo ciò che di buono ha prodotto la sua squadra 

12 Settembre 2022

Micheli

Il tecnico del Ladispoli, Michele Micheli (Foto ©GazReg)

Un buon inizio di partita ed un generoso forcing finale, nel mezzo tanta sofferenza nel cercare di limitare le iniziative avversarie. L’Academy Ladispoli esce sconfitto di misura dal campo del Nettuno nella seconda giornata del Girone A di Eccellenza, ma il tecnico rossoblù Michele Micheli può comunque dirsi soddisfatto di come la sua squadra è stata in campo: "Avremmo meritato il vantaggio nel primo quarto d’ora – afferma nel post gara – visto che la partita l’abbiamo fatta noi. Fino all’intervallo non ci sono state grandi occasioni, ma a cambiare il corso della partita è stato il rigore prima concesso e poi revocato a noi per il fallo commesso su Catese. L’assistente credo abbia interpretato male la situazione, e il gol del Nettuno arrivato a ridosso della fine del primo tempo ha stravolto l’andamento del match, perché non meritavamo di stare sotto. Abbiamo provato a reagire nella ripresa, creando con Catese almeno un paio di occasioni pericolose, ma anche il gran caldo non ha contribuito a rendere facili le cose. Nel finale ci siamo presi qualche rischio, chiudendo la sfida con parecchi under in campo e concedendo qualche ripartenza di troppo al Nettuno, che ha dimostrato di essere una grande squadra. Rimango comunque soddisfatto della prova dei ragazzi: usciamo dal campo con l’amaro in bocca, ma giocando sempre così sono certo che potremo toglierci delle belle soddisfazioni. Rispetto all’esordio in campionato abbiamo alzato il ritmo, cosa che finalmente rispecchia il mio modo di vedere il calcio. Ci manca la finalizzazione, ma in questi casi c’è anche bisogno di un episodio che giri a tuo favore. In zona gol dobbiamo ancora lavorare: per il futuro speriamo di trovare soluzioni che ci aiutino a risolvere questo problema". 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni