Cerca

l'intervista

Damiano Fabiani: "Sapevamo come colpire il Campus. Ora con l'Uni lo stesso spirito"

Le parole del portiere del Quarto Municipio dopo la vittoria nel sondaggio social di Eccellenza

15 Settembre 2022

Fabiani

Damiano Fabiani (Foto ©Grandoni)

Dopo la grande prestazione contro il Campus Eur di domenica scorsa, Damiano Fabiani si è preso anche lo scettro di miglior calciatore dell'ultima giornata di Eccellenza vincendo il sondaggio social di Gazzetta Regionale. Ecco le sensazioni del portiere del portiere del Quarto Municipio.

Ti aspettavi questo riconoscimento?

"Non mi aspettavo di finire nella Top ma qualcosa avevo immaginato già dopo la gara di domenica scorsa. Non pensavo neanche di vincere il sondaggio considerati i grandi giocatori presenti".

Che partita è stata contro il Campus?

"L'avevamo preparata bene sin dal martedì precedente, sapevamo dove poterli colpire e con il mister abbiamo lavorato su determinati aspetti. Alla fine il risultato ci ha dato ragione. Soltanto all'inizio abbiamo sofferto, poi è uscito l'ottimo lavoro svolto".

Domenica ci sarà un'altra corazzata come l'Unipomezia...

"Siamo consapevoli dell'organico dell'Unipomezia ma siamo consapevoli anche che se continueremo a giocare come fatto col Campus potremo toglierci altre soddisfazioni. Sappiamo che non sarà facile giocare a Pomezia ma ce la metteremo tutta".

Sei rimasto al Quarto Municipio. Come ti trovi in questa realtà e con il nuovo mister?

"Ho scelto di rimanere qui per la fiducia che sento da parte della società, ormai sono tre anni che gioco con loro. Il mister è una persona davvero disponibile e che di calcio ne capisce". 

Quale potrebbe essere la vostra dimensione?

"Si vedrà partita dopo partita. Ogni gara sarà una battaglia e soltanto a fine campionato vedremo cosa saremo stati in grado di fare. Il gruppo è giovane ma ha tanta voglia, in queste due partite si è visto. Ha mentalità e passo per l'Eccellenza. A livello personale mi piacerebbe tornare a disputare un campionato di categoria superiore. I compagni potranno aiutarmi molto in questo senso". 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE