Cerca

l'intervista

Il Ladispoli ha scosso la sua classifica. Catese: "Il gol è stato liberatorio"

Il gruppo di Micheli ha ottenuto la prima vittoria stagionale piegando il Falaschelavinio in casa

20 Settembre 2022

Catese

Catese, a segno contro il Falaschelavinio (Foto ©Cappuccitti)

E' arrivata alla terza giornata la prima vittoria del Ladispoli targato Michele Micheli. I rossoblù tirrenici dopo un punto in due gare con Fiano Romano e Nettuno (ko per 1-0) ha steso tra le mura amiche del Sale il Falaschelavinio. Tra i protagonisti del successo Andrea Catese, che ha realizzato il gol del definitivo 2-0 contro i neroniani. Il centrocampista classe 1997 ha commentato così la partita attraverso una nota stampa della società "Siamo molto contenti per la vittoria e per come è arrivata, ci voleva dopo due partite dove avevamo raccolto meno di quanto seminato. Per quanto riguarda il gol è stato liberatorio perché ci ha permesso di chiudere la partita e poi perché avevo sbagliato un rigore nel primo tempo nei primi minuti di gioco, sapevo che la partita sarebbe stata lunga e mi sarebbe ricapitata una chance per segnare e nel secondo tempo con l’assist di Pietrobattista fortunatamente mi è arrivata. Da oggi siamo proiettati alla trasferta di Aurelianticaurelio che viene da buoni risultati ed è una squadra che sta segnando molto. La prepareremo bene in settimana col mister per farci trovare pronti domenica".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE