Cerca

L'intervista

Ladispoli, carica La Pietra: "L'ambizione non ci manca"

Il direttore sportivo del club lidense fa il punto in vista della prossima stagione: continua la campagna di rafforzamento

17 Luglio 2019

La Pietra

La Pietra

La Pietra

Il settore giovanile del Ladispoli vuole dire la sua anche in questa stagione dopo i buoni risultati della precedente annata. Il direttore sportivo Gioacchino La Pietra dichiara gli obiettivi dei suoi: "L' ambizione non ci manca. Dobbiamo costruire squadre importanti e soprattutto unite. Abbiamo perso alcuni ragazzi che hanno ceduto alle lusinghe di squadre dilettantistiche ma ci stiamo rimboccando le maniche e stiamo sistemando anche il mercato in entrata. Dare fastidio a tutti e rimanere sempre a ridosso delle prime posizioni sarà fondamentale anche nella prossima stagione". La Pietra annuncia anche delle novità nei quadri tecnici: " Uno dei nuovi tecnici è mister Giuliani che andrà a lavorare con i 2004. I portieri di tutte le categorie saranno curati dal tecnicoUefa B mister Oberdan Scotti. Inseriamo nel nostro organigramma Roberto Ridolfi come direttore tecnico e Mirco Mastrapasqua come scout ". Analizzando squadra per squadra il ds ci dice che si aspetta molto dai 2003 e 2005: " Sono sicuro che la domenica ci possiamo divertire. Anche con i fascia b abbiamo dei buoni gruppi con cui possiamo toglierci belle soddisfazioni. Ne sono certo". Gioacchino La Pietra conclude l'intervista con una stoccata:" Non pubblichiamo le foto dei ragazzi, sia dei nuovi che dei confermati. Parliamo di studenti che per passione giocano a calcio. Non ci interessa sciommiottare le professionistiche. Abbiamo una nostra identità che non si piega a queste sterili politiche".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE