Cerca

rappresentative

LND, presentati tutti i ct: due le novità per il nuovo anno

La Lega ha presentato i tecnici che lavoreranno dalla selezione Under 19 a quella Under 15

16 Ottobre 2019

Il nuovo staff targato LND

Il nuovo staff targato LND

L’attività delle Rappresentative Nazionali LND riparte con l’ufficializzazione degli staff tecnici delle cinque selezioni giovanili per l’attuale stagione sportiva.
Il nuovo staff targato LND
Ai confermati Calogero Sanfratello e Andrea Albanese, ora “avanzati” rispettivamente all’Under 17 e all’Under 16, si aggiungono alla squadra dei selezionatori Giuliano Giannichedda e Roberto Chiti, entrambi partiti come allenatori proprio dai dilettanti: per l’ex calciatore di Udinese, Lazio e Juventus c’è il doppio incarico della Rappresentativa Serie D e dell’Under 18, mentre il difensore del Pisa degli anni d’oro in A guiderà l’Under 15.Tra le novità annunciate per il terzo anno del Progetto Giovani non ci sono solo i due tecnici entrati al posto di De Patre e D’Urso, adesso rispettivamente alla Salernitana e alla Lazio primavera, ma soprattutto un’attività di scouting potenziata nel numero di stage e raduni e un programma di educazione allo sport dedicato all’Under 15 e all’Under 16. Confermata inoltre la partecipazione ai più importanti tornei di categoria da febbraio alla prossima estate. “Investire sui giovani era e rimane una priorità assoluta della Lega Nazionale Dilettanti – sottolinea il presidente LND Cosimo Sibilia - Due anni fa abbiamo tracciato le basi per un progetto a medio-lungo termine in cui crediamo molto, i campionati dilettantistici sono un bacino immenso di talenti che hanno solo bisogno di una opportunità in più. Ringrazio i due mister con noi lo scorso anno e do il benvenuto ai nuovi nella nostra famiglia, ripartiamo dagli ottimi risultati ottenuti fin qui con la convinzione di poter fare ancora meglio” Se la stagione di lancio del Progetto Giovani ha offerto risposte davvero incoraggianti, quella passata si è rivelata straordinaria per tutte le selezioni LND: quattro finali disputate di cui due vinte (successi dell’Under 18 al Roma Caput Mundi e dell’Under 17 al Trofeo Shalom, secondo posto per l’Under 16 alla Scirea Cup dietro la Juventus e per l’Under 15 al Torneo di Cava de’ Tirreni alle spalle dei pari età della Lega Pro), alle quali si aggiungono il terzo posto dell’Under 16 al Torneo Internazionale della Pace, la semifinale dell’Under 17 alla Lazio Cup (sconfitta di misura dallo Shakhtar Donetsk) e gli ottavi contro l’Inter alla Viareggio Cup per la Rappresentativa Serie D.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE