Cerca

L'INTERVISTA

Ridolfi, Ladispoli: "I ragazzi stanno rispondendo presente"

Il Direttore Tecnico commenta l'inizio di campionato delle quattro squadre impegnate nei campionati elite

31 Ottobre 2019

Roberto Ridolfi

Roberto Ridolfi

Roberto Ridolfi

Roberto Ridolfi, direttore tecnico del Ladispoli, in stretta collaborazione con il direttore sportivo Gioacchino La Pietra, ha fatto il punto della situazione sul proprio settore giovanile. Partendo dall'Under 17 Elite, il Direttore ha elogiato con grande soddisfazione il lavoro dei propri tecnici, affermando come le quattro squadre stiano mantenendo le aspettative prefissate. L'Under 17 Elite di Luciano Civero, a soli cinque punti dalla vetta, è una delle grandi rivelazioni del campionato, è reduce dalla vittoria casalinga per 1-0 sul Certosa e vuole continuare a stupire: "La squadra sta rispondendo sul campo e sono sincero, mi aspettavo un inizio così. Il gruppo è composto da una entità importante ed è omogeneo. I ragazzi si allenano con attenzione e sono molto concentrati, merito anche di uno staff tecnico molto preparato. Non ci poniamo limiti, cercando di raggiungere le finali." Discorso diverso, invece, per l'Under 16 Elite di Fabrizio Giuliani, che ha conquistato solamente due punti in classifica in quattro giornate: "Questa è la squadra che ha iniziato a rilento, ma gli ultimi risultati fanno ben sperare per un futuro migliore. Hanno conquistato un buon punto contro l'Urbetevere e la squadra si sta ritrovando. È un gruppo che ha sicuramente qualcosa in meno in termini di qualità, ma hanno una dote: non si arrendono mai, sono uniti e danno sempre il 100% in campo. Combattere in campo per 80' è motivo di grande soddisfazione ed orgoglio." L'Under 15 Elite, guidata da Alberto Ferrari, che Ridolfi definisce come "tecnico esperto", ha iniziato bene il proprio cammino ponendosi nelle zone alte della classifica: "La squadra è composta da una rosa competitiva e sicuramente credo che possano raggiungere una zona di classifica medio alta. Qualche elogio di troppo ha portato un solo punto in due giornate. Gare che ci hanno visto sconfitti per 4-0 sul campo del Monterosi e uscire con qualche rimpianto dalla sfida con la Totti Soccer School, a cui faccio i complimenti per l'ottimo calcio giocato. Ma siamo speranzosi per il futuro." Discorso simile, riguarda l'Under 14 Elite del tecnico Claudio Dolente, con ben sette punti in quattro gare disputate: "I ragazzi stanno disputando un campionato di tutto rispetto. La nostra è una squadra fisica, ben messa in campo e che non trascura nulla. Abbiamo conquistato punti pesanti in casa del Grifone Monteverde e siamo sicuramente molto soddisfatti. Speriamo di poter continuare così."

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE