Cerca

l'intervista

Futbolclub, si riparte! Margaritondo: "Che sia un anno di grandi soddisfazioni"

Il Presidente fa il punto della situazione dalla nuova sede blucerchiata, tra new entry e obiettivi da raggiungere

04 Settembre 2020

Futbolclub, si riparte! Margaritondo: "Che sia un anno di grandi soddisfazioni"

Il presidente Margaritondo

Tutto pronto in casa Futbolclub per dare il via ad una nuova, intensa e - si spera - molto soddisfacente stagione sportiva. La società blucerchiata riparte come ogni anno con grandissime ambizioni circa tutto il progetto, dalla Scuola Calcio alle categorie dell’Agonistica. A fare il punto della situazione non può non essere il numero uno del club capitolino, il presidente, prof. Enrico Margaritondo. Parola a lui. “Con i ragazzi dell’Agonistica abbiamo iniziato lunedì i programmi di preparazione pre campionato. In questi giorni stiamo ultimando le squadre con nuovi innesti, considerata la nostra nuova collocazione territoriale. Riguardo invece alla Scuola Calcio, dal prossimo lunedì inizieremo con gli Open Day fino al successivo venerdì, quando poi organizzeremo una grande festa per dare ufficialmente il via alla stagione, forti della nostra nuova e prestigiosa sede. Ogni giorno sarà riservato ad un gruppo specifico”. Anche quest’anno sono diverse le novità in casa Futbol. In tal senso, prosegue Margaritondo: “A livello di prima squadra, nonostante le numerose ipotesi valutate, abbiamo preferito attendere ancora un anno, ritenendo prioritario radicarci meglio nel nuovo territorio e porre basi solide per l’anno venturo, magari sin da subito con un’Eccellenza. Per ciò che concerne i quadri dirigenziali, c’è stata l’uscita di Pino Masella della quale, a dire il vero, siamo rimasti sorpresi e amareggiati, avendo lui ricevuto piena fiducia dalla società, ma avendola di punto in bianco lasciata, senza valide e plausibili motivazioni e per di più a fine agosto. Ma, come sappiamo, non tutti i mali vengono per nuocere, e quindi la nostra famiglia blucerchiata ha avuto la fortuna di incontrare ed entrare in piena sintonia con un grande professionista, di comprovata esperienza calcistica nel professionismo e nel dilettantismo, parlo di Francesco Barbabella. Al quale abbiamo affidato la regia della Scuola Calcio e che con entusiasmo sta portando avanti un ottimo lavoro. Al tempo stesso, dagli inizi di luglio, siamo stati felici di dare il benvenuto a Paolo Armeni, carismatico Direttore Sportivo cui va il merito di aver definito rose competitive e di livello della nostra Agostica, ancora oggetto di piccole rifiniture. Ma il nostro progetto ha avuto la fortuna di essere sposato da un altro profilo di spessore: Maurizio Pocognoni, nuovo responsabile della segreteria sportiva, meticoloso, affabile e di grande esperienza.Passando al parco allenatori, l’80% sono stati confermati, avendo ricevuto da loro ottime risposte. Ci alleneremo e disputeremo le nostre partite in un impianto di livello come il “Gentili”, ambiente ideale per crescere sotto tutti i punti di vista”. Infine, quanto agli obiettivi da perseguire il Presidente dichiara: “Con la Scuola Calcio, d’accordo con Barbabella, vogliamo prima di tutto che i ragazzi si divertano e che intraprendano un percorso di crescita umana e sportiva. Quanto alla crescita sportiva, avremo anche cura di migliorare la tecnica individuale, con allenamenti ad hoc. Con l’Agonistica, sappiamo di essere competitivi con tutti i gruppi, e faremo tutto il possibile per conquistare uno/due titoli d’Elite. Mi auguro che sia un anno ricco di soddisfazioni per ognuno di noi, e prima di tutto per i nostri ragazzi”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE