Cerca

L'iniziativa

Sporteams e CR Toscana: una Web App per la lotta al Covid

Creata una web App che facilita l'applicazione del protocollo LND. Il Presidente del Comitato toscano Paolo Mangini: “Soluzione pratica e veloce”

29 Settembre 2020

Sporteams e CR Toscana: una Web App per la lotta al Covid

Sporteams ha sviluppato per LND Toscana una soluzione digitale che semplificherà le procedure di autocertificazione e di prenotazione dell'accesso agli impianti di tesserati e non tesserati. A partire da martedì 15 settembre, infatti, è disponibile per le società calcistiche toscane una Web App che renderà più immediata e semplice l’applicazione delle procedure contenute nel protocollo della LND nazionale. Il sistema permetterà, tramite l’utilizzo di QR Code e link, di compilare online i moduli di autocertificazione (accessibile per i genitori dei tesserati minorenni anche da remoto) e di accesso agli impianti (con possibilità di inserire orario e giorno di ingresso), creando contestualmente il registro digitale delle presenze, comprensivo di giorno e orario, per le ASD, nel rispetto di privacy e cybersicurezza. Informazioni ovviamente utili nel caso dovessero essere riscontrati contagi. Si tratta del primo caso importante di partnership tra digitale e sport dilettantistico su scala nazionale, in contrasto al COVID-19. Un’ulteriore soluzione concreta da parte di Sporteams, start-up innovativa già sviluppatrice di Programmazione Gare, software in uso dal Comitato Regionale Toscano, e Sporteams App, prodotto di punta che mira a digitalizzare integralmente le società sportive (www.sporteams.it). “Una soluzione pratica e veloce”. Definisce così Paolo Mangini, Presidente della Comitato Regionale della LND Toscana, l’applicazione sviluppata in sinergia con Sporteams. “Questa app evita che si utilizzi la carta, veicolo di trasmissione del virus, e libera le società dall'obbligo di dover archiviare una mole incredibile di documenti che vengono smaterializzati” aggiunge il Presidente. Un sistema vantaggioso per le società sportive ma non solo. “Ogni genitore – spiega ancora Mangini – può rinnovare direttamente da telefono l’autocertificazione al momento della scadenza. Permette inoltre di tracciare automaticamente chi entra negli impianti evitando che si formino assembramenti”. Non stupisce che, in meno di una settimana, siano stati già compilati più di 8000 moduli tra autocertificazioni e accessi. Questo significa che sono stati circa 3000 gli utenti che almeno una volta hanno effettuato l'accesso alla app. Ennesima riprova di quanto sia proficua la collaborazione tra Sporteams e la LND Toscana. Una sinergia che viene da lontano e che ha portato in precedenza a sviluppare Programmazione Gare, in uso alla LND per la gestione del calendario delle partite. “Siamo molto felici di aver sviluppato un’app unica nel suo genere e in tutto il panorama italiano che sta raccogliendo un successo incoraggiante” sottolinea l'imprenditore Luca Bassilichi di Sporteams. “L’innovazione digitale si dimostra, ancora una volta, una risorsa preziosa per lo sport di base che con la nostra soluzione può ripartire in sicurezza. Adesso grazie a Sporteams e alla lungimiranza della LND Toscana – conclude Bassilichi – un numero considerevole di giovani può tornare in sicurezza in campo”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE