Cerca

l'intervista

Futbolclub, Armeni: "Bisogna andare avanti, noi siamo pronti"

Il direttore sportivo analizza la situazione dell'agonistica blucerchiata e il panorama generale degli ultimi giorni

22 Ottobre 2020

Futbolclub, Armeni: "Bisogna andare avanti, noi siamo pronti"

Armeni e la dirigenza blucerchiata

Paolo Armeni, direttore sportivo del Futbolclub, traccia il suo bilancio ai nastri di partenza della nuova stagione: “Siamo pronti per l'inizio dei campionati. Abbiamo allestito delle belle squadre, sono soddisfatto del lavoro che abbiamo fatto. Ogni gruppo è completo, ben assortito e sono convinto che potrà fare un bel campionato, diciamo di media classifica – esordisce, aggiungendo poi - Credo che possiamo aspettarci in ogni categoria dell'agonistica una stagione tranquilla: non conosco ancora bene il valor delle nostre avversarie, ma per quella che è la mia esperienza e per le prime amichevoli che sono state disputate, abbiamo composto delle formazioni valide. Certo, siamo con tutti i Regionali nel girone B, che a mio parere è più difficile rispetto agli altri, ma credo che i nostri ragazzi potranno togliersi delle soddisfazioni”. Il ds esprime poi il suo giudizio sulla situazione Covid e sul suo impatto sul calcio: “Io ritengo che si debba andare avanti, sempre e comunque. Tra le difficoltà, tra gli ostacoli che sicuramente ci saranno e che già ci sono visti i numerosi rinvii, che coinvolgono anche la nostra Under 17 questo weekend per esempio per un caso di contagio nella squadra avversaria, ma secondo me è fondamentale non fermare di nuovo la stagione in corso e proseguire con le attività – spiega, concludendo - Credo che un'altra chiusura delle attività sarebbe un vero e proprio dramma a livello economico per il 60-70% dei club, che rischierebbe di sparire. Ci sono tante realtà che hanno fatto investimenti sulla struttura, sul materiale tecnico, con lo staff e bloccare di nuovo tutto, ripeto, sarebbe nient'altro che un dramma”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE