Cerca

l'intervista

Scuola dei Leoni, Bertuccini: “Vicini ai ragazzi in attesa di poter tornare in campo”

Il tecnico parla di come il club sta attraversando questo difficile momento: “Ora ci rendiamo conto di quello che abbiamo perso ma, quando lo riavremo, sarà tutto ancora più bello”

20 Dicembre 2020

Scuola dei Leoni, Bertuccini: “Vicini ai ragazzi in attesa di poter ornare in campo”

Scuola dei Leoni, il tecnico Alessio Bertuccini

La Scuola dei Leoni non si ferma ma anzi va avanti a tutta velocità. Il club continua infatti a tenere per mano i propri tesserati soprattutto in un moneto delicato come questo: “Cerchiamo di far divertire i ragazzi il più possibile – racconta Alessio Bertuccini, tecnico dei classe 2010 – Ovviamente vogliamo rispettare tutti i protocolli e quindi ricorriamo esclusivamente a giochi attraverso i quali è comunque possibile mantenere il distanziamento sociale e lavorare in sicurezza. I ragazzi si trovano bene e devo dire che stiamo riscontrando una grossa partecipazione da parte loro. Non è semplice, per noi così come per loro, il calcio a cui eravamo abituati è differente ma con il sacrificio e l'impegno stiamo uscendo pi forti da questo periodo. I ragazzi stanno dimostrando veramente cosa vuol dire la parola sacrifico”. Bertuccini traccia poi la via in attesa che ci sia il via libera per poter tornare in campo: “Ora più che mai è importante stare vicino ai ragazzi, fargli sentire che possono fidarsi di te, se ci riesci allora come allenatore riuscirai ad affrontare tutte le difficoltà che ci sono ora. Aspettiamo tutti il giorno in cui potremo tornare a fare una bella partita, ora ci stiamo rendendo conto di cosa abbiamo perso ma dobbiamo ricordare che, una volta che lo riavremo, tutto sarà ancora più bello”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE