Cerca

l'intervista

Fiano Romano, Demofonte: "Lo stop? Speriamo sia l'ultimo" E sul futuro...

Il direttore sportivo: "Quando si potrà ripartire andrà salvaguardata le regolare crescita calcistica soprattutto per Under 14 e Under 15. Noi ci faremo trovare pronti, vogliamo alzare ulteriormente l'asticella"

19 Marzo 2021

Fiano Romano, Demofonte: “Lo stop? Speriamo sia l'ultimo e che serva per ripartire”

Il Fiano Romano è pronto a lottare. Il club, nonostante l'ennesimo stop dovuto alla pandemia, non smette di stare vicino ai suoi ragazzi. A dar voce alla società è il direttore sportivo Claudio Demofonte: “La decisione è stata dura da digerire, stare fermi quasi un mese sarà un lungo tormento per noi e per i ragazzi. Speriamo che questo stop serva per far scendere i contagi ma anche ai nostri alti dirigenti della lnd per far ripartire la nuova stagione con l'equilibrio giusto tra tutte le componenti di questo mondo che muove un'infinità di persone di tutte le età. Il mio personale parere è che si deve salvaguardare la crescita calcistica dei ragazzi, sopratutto quelli della pre agonistica e degli under 14. Congelare le categorie, per dar modo agli under 14 e under 15 di crescere con le giuste tempistiche perchè se è vero che lo stop è stato per tutti uguale è anche vero che ci sono ragazzi pronti e quelli che hanno bisogno di più tempo. Ecco perchè sarà importante a mio avviso cristallizzare le annate, per non avere così salti di categorie. Infine – continua poi il direttore - una decisione andrà presa, sempre valutando la pandemia, per gli allenamenti di fine stagione magari con la possibilità di stage e partite amichevoli così da organizzare la prossima annata”. Demofonte paral poi di come il Fiano Romano si sta organizzando per affrontare questo lockdown e dei progetti futuri del club: “C'è sempre stata grande presenza agli allenamenti e di questo devo ringraziare i ragazzi, i mister e i genitori. Dobbiamo mantenere alto il morale e gli stimoli e, in questo lockdown, spero di riuscire a dare la percezione a tutto l'ambiente che stiamo lavorando per la prossima stagione. Abbiamo ambizioni importanti, presto ci saranno grosse novità per il Fiano Romano che faranno capire come, anche in questo momento, abbiamo comunque dato il meglio di noi. Siamo sicuri di riuscire ad alzare ulteriormente l'asticella. Questo chiude poi Demofonte - sarà il modo per tenere alti gli stimoli, dovranno capire che faranno parte di una società importante pronta ad investire sul loro futuro calcistico. Per ora i mister faranno lezioni a distanza per tenere alto il tono dell'allenamento come lo scorso lockdown ma sarà importante far sapere ai ragazzi che riprenderemo tutti insieme da dove abbiamo lasciato”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni

Dalle altre sezioni