Cerca

società

Il Certosa cambia la struttura: Eugenio Toti e Umberto Bona in neroverde

Doppio colpo del dg Russo: il primo sarà ds, il secondo responsabile scuola calcio, mentre Belli sarà direttore organizzativo

12 Aprile 2021

La presentazione di Toti e Bona con il direttore generale neroverde Russo

La presentazione di Toti e Bona con il direttore generale neroverde Russo (Foto ©Certosa)

Sono giorni carichi di novità in casa Certosa in vista della prossima stagione, con il direttore generale Massimiliano Russo che si è dato da fare per rinforzare i quadri societari neroverdi. La prima riguarda l'ingresso in quel di via di Centocelle di Umberto Bona, nuovo responsabile della scuola calcio: dopo essere stato uno dei responsabili dell'attività di base in Federazione, ha lavorato come istruttore e responsabile di fascia alla Vigor Perconti, al Savio e all'Atletico 2000. Le sorprese però non sono finite: un altro 'acquisto' targato Certosa è Eugenio Toti, che sarà il nuovo direttore sportivo: per 20 anni al Savio ha ricoperto un ruolo dirigenziale, poi diverse stagioni anche alla Nuova Tor Tre Teste e alla Vigor Perconti. Un curriculum davvero invidiabile. Infine, i nuovi ingressi non hanno messo da parte una vera istituzione del Certosa: Marco Belli sarà ancora neroverde, per il sedicesimo anno consecutivo. La nuova veste del dirigente romano sarà quella di direttore organizzativo e di supporto a tutte le figure all’interno del centro, sia al ds, sia al responsabile della scuola calcio che alla segreteria.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE