Cerca

L'intervista

Giardinetti, parla Antonio Ranieri: "Orgoglioso della nostra crescita"

Il presidente biancorosso ha parlato di come la sua società si sta muovendo. Ai microfoni anche il figlio Leonardo, allenatore dell’Under 19

04 Agosto 2021

Antonio Ranieri

Antonio Ranieri, presidente del Giardinetti

Antonio Ranieri, presidente del Giardinetti, ai microfoni della società biancorossa ha parlato dei cambiamenti in atto e dei prossimi progetti, partendo dalle panchine dell'agonistica dove sono arrivati Mariotti per l'Under 17 e Fratoni per l'Under 14: "Mariotti ha fatto bene quando è stato chiamato in causa nelle categorie Elite, è giovane, ha voglia di fare e credo che rappresenti a pieno la mentalità Giardinetti, la sua fascia d'età è difficile ma è già entrato nella testa dei ragazzi e questo conta molto. Per quanto riguarda mister Fratoni, noi facciamo crescere le persone che danno fiducia alla società, che si comportano bene e mostrano impegno, Danilo è uno di questi e credo che dopo quanto fatto con la Scuola Calcio sia giusto dargli la possibilità di competere con gli Under 14." Il presidente poi ha parlato con orgoglio della propria Scuola Calcio Elite, dell'impianto in crescita e dell'organizzazione del torneo The Finals Romana Trucks: "La Scuola Calcio Elite mi dà notevole soddisfazione, rispetto agli anni passati ci sono meno società con questa qualifica, in pandemia siamo riusciti a stringere i denti e tenerci questo titolo. Abbiamo poi stretto un'affiliazione con l'AS Roma Academy, c'è da ringraziare il nostro responsabile Marcucci che ha avviato i contatti con loro e già siamo riusciti a dare dei ragazzi alla loro academy, siamo felicissimi di questa collaborazione e credo che potremo fare ottime cose. Il nostro impianto poi è in continua crescita, siamo arrivati anche a quattro campi da padel ed abbiamo intenzione di aggiungerne altri, nonostante le difficoltà cerchiamo di crescere sempre. Per quanto concerne il The Finals Romana Trucks, siamo onorati di dare il nostro nome alla manifestazione insieme a questa grande azienda, abbiamo raggiunto un accordo con loro e siamo più che felici di organizzare questo torneo." anche Leonardo Ranieri, confermato per la prossima Juniores, ha parlato della sua permanenza con il gruppo 2004: "Insieme alla dirigenza ed ai ragazzi abbiamo deciso di dar continuità ad un lavoro che è stato fin troppe volte interrotto, poi puntiamo ancora ad avvicinare i nostri giocatori al professionismo, ed a livello personale, allenare un'Under 19 per me rappresenta una crescita. Mi aspetto di disputare un buon campionato, punteremo più in alto possibile, le difficoltà non mancheranno ma conosco bene il mio gruppo e sono ottimista."

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni