Cerca

Shalom Cup

L'U17 LND vola in finale! Poker rifilato al Crotone con i laziali ancora protagonisti

Gli azzurri di Sanfratello superano i rossoblù e si qualificano per l'ultimo atto, gol per Marini della Tor Tre Teste e doppietta per Tomei dell'Atletico Vescovio 

05 Settembre 2021

La Rappresentativa U17 LND batte il Crotone e vola in finale alla Shalom Cup (Foto ©LND.it)to

La Rappresentativa U17 LND batte il Crotone e vola in finale alla Shalom Cup (Foto ©LND.it)to

SHALOM CUP - 2ª GIORNATA, GIRONE A 

RAPPRESENTATIVA U17 LND - CROTONE 4-1

RAPPRESENTATIVA U17 LND Bohli (7’st Caviglia), Porzi, Tinarelli, Morassutto, Pellegrino (28’st Polanco), Schugur, Curumi (25’st Larcher), Marini (15’st Tomei), Mollica (20’st Cuccarolo), Bonanni (11’st Reale), Pizzaballa (22’st Della Salandra) PANCHINA Pilo, Rossetti ALLENATORE Sanfratello

CROTONE Gentile (15’st Scarriglia), D’Amora, Marotta, Mauriello (36’st Maheswaran), Scandale, Caligiuri, Scarcelli (30’pt Valente), Polimeni (20’st Procopio), Lupinacci, Panzarella, Urso (15’st Pullo) ALLENATORE Corrado

ARBITRO Vesce di Benvento ASSISTENTI Bosco e Savoia di Benevento

MARCATORI Pizzaballa rig. 11'pt (R), Marini 31'pt (R), Tomei 31' e 44'st (R), Pullo 34'st (C)

NOTE Ammoniti Marotta Rec. 2'pt-5'st

Prosegue alla grande il percorso della Rappresentativa U17 LND in questa Shalom Cup, con i ragazzi guidati da Sanfratello che conquistano la seconda vittoria in altrettante partite, superando 4-1 il Crotone e staccando così il pass per la finale della manifestazione in cui se la vedranno con il Napoli. Gli azzurri partono forte fin dalle prime battute ed all'11' si guadagnano un calcio di rigore con Marini. Sul dischetto si presenta Pizzaballa che trasforma con freddezza e fa 1-0. Al 31' un ispirato Marini, esterno della Tor Tre Teste, raccoglie una respinta corta del portiere avversario e deposita in rete per il raddoppio azzurro. La prima frazione si chiude poi proprio su questo risultato, con la compagine di Sanfratello avanti di due lunghezze. Nella ripresa, al 31' il neo-entrato Tomei dell'Atletico Vescovio firma il tris trovando la deviazione vincente su una punizione pennellata da Schugur. Dopo soli tre giri di lancette il Crotone accorcia le distanze con Pullo, anche lui entrato dalla panchina, che rende momentaneamente meno amaro il passivo per i calabresi. Nei minuti di recupero poi, Tomei con una gran conclusione da fuori realizza la personale doppietta e chiude definitivamente i conti. Ora testa alla finale per gli azzurri, dove affronteranno i pari età del Napoli per difendere il titolo. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni