Cerca

L'intervista

Jem's, Grossi: "Lo sport e la vita vanno di pari passo"

Il responsabile della scuola calcio biancorossa spiega le strategie societarie per l'attività di base per la prossima stagione

10 Settembre 2021

Jem's, Gabriele Grossi

Gabriele Grossi, responsabile della scuola calcio della Jem's

"Siamo ripartiti bene e c'è grande entusiasmo. I ragazzi non vedono l'ora di tornare in campo". Con queste parole il responsabile della scuola calcio Gabriele Grossi spiega il clima che si respira alla Jem's Soccer Academy. "Stiamo lavorando per migliorare e per noi è una grande soddisfazione essere diventati un punto di riferimento di questa zona di Roma". Quindi il dirigente biancorosso presenta quelli che sono gli obiettivi del club: "La nostra attenzione è rivolta alla crescita personale e non solo sportiva di tutti i nostri bambini. A questa età i risultati del campo non contato, ma contano i nostri valori che mettiamo sempre in tutto ciò che facciamo. La maturazione a 360° dei ragazzi è, quindi, ciò a cui aspiriamo. Per farlo li mettiamo davanti a delle sfide per prepararli a ciò che li aspetterà. Pensiamo che vita e sport vadano sempre di pari passo. Servono tante esperienze e sia la vittoria che la sconfitta sono situazioni che non possono che fargli bene. L'unica differenza c'è nella categoria del 2009, perché il prossimo anno i ragazzi si troveranno a vivere il passaggio dalla scuola calcio all'agonistica, nella quale anche il risultato avrà la sua importanza e ci sarà maggiore competizione. Come società cerchiamo quindi di far vivere loro questa transizione nella maniera più graduale possibile". Durante il periodo di stop, la Jem's non è rimasta a guardare, ma ha costruito due nuovi campi di calcio a 5: "Abbiamo voluto fornire ai nostri ragazzi nuovi spazi. Insomma I presupposti per una buona stagione ci sono davvero tutti".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE