Cerca

L'Intervista

Circolo Canottieri Roma, Ucci: "Su questo gruppo ho alte aspettative"

Il tecnico biancorosso parla del lavoro svolto con la squadra fino ad ora, della rosa a sua disposizione e degli obiettivi per questa stagione

16 Settembre 2021

Simone Ucci, tecnico del Circolo Canottieri Roma (Foto ©Circolo Canottieri Roma/FB)

Simone Ucci, tecnico del Circolo Canottieri Roma (Foto ©Circolo Canottieri Roma/FB)

Simone Ucci è pronto a vivere la sua seconda stagione alla guida dei classe 2005 del Circolo Canottieri Roma. La preparazione è iniziata ormai già da diverse settimane e queste sono le prime impressioni proprio del tecnico biancorosso: "Sostanzialmente la ripresa è stata ottima perché comunque ho ritrovato lo stesso gruppo dello scorso anno, con qualche rinforzo importante che è andato ad innalzare ulteriormente il livello della rosa. Le sensazioni sono ottime ed anche la prima amichevole ci ha dato segnali positivi. Abbiamo infatti vinto 5-3 contro il Settebagni, mentre domenica prossima abbiamo in programma un altro test contro l'Ottavia". Lo spogliatoio è già unito, in questo senso è stato importante il ritiro svolto a Castel di Sangro, che ha sicuramente favorito l'inserimento rapido dei nuovi arrivi: "Abbiamo organizzato un raduno di una settimana a Castel di Sangro, proprio per creare un'identità di squadra in tutte le categorie. Anche i nuovi arrivi hanno partecipato con grande voglia, tutti i ragazzi hanno vissuto a pieno quest'esperienza e secondo me è servita molto. Ci siamo cimentati anche in attività fuori dal campo per passare ancora più tempo insieme e favorire la conoscenza tra di noi". Gli obiettivi per Ucci e i suoi ragazzi sono di quelli importanti: "Se devo prendere come riferimento quello che è il percorso fatto durante l'ultima Coppa Lazio, mi aspetto un gruppo che possa fare un ottimo campionato. Siamo infatti usciti ai quarti di finale, perdendo di misura contro una grande compagine come l'Accademia Calcio Roma che è poi arrivata in finale contro la Vigor Perconti. Le aspettative che ho su questo gruppo sono alte, i ragazzi lo sanno, così come tutti noi sappiamo che ci troveremo ad affrontare squadre molto attrezzate. Noi daremo sempre il massimo per fare il meglio possibile".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE