Cerca

L'Intervista

Urbetevere, D'Andrea: "Stiamo lavorando forte, i ragazzi sono motivatissimi"

Il tecnico gialloblù parla del lavoro svolto con la squadra fino ad ora, del gruppo a sua disposizione e degli obiettivi stagionali

17 Settembre 2021

Mauro D'Andrea, tecnico dell'Urbetevere (Foto ©Urbetevere)

Mauro D'Andrea, tecnico dell'Urbetevere (Foto ©Urbetevere)

L'Urbetevere prosegue il suo percorso di avvicinamento all'avvio ufficiale della stagione previsto per il 2 ottobre e lo fa sempre con Mauro D'Andrea in panchina, tecnico che già lo scorso anno ha guidato i classe 2006 gialloblù portandoli alla vittoria della Coppa Lazio. Questo il primo bilancio del tecnico sulla prima parte di preparazione: "Abbiamo iniziato il 23 agosto e, fino ad ora, a parte qualche piccolo infortunio è andato tutto bene. Stiamo lavorando forte, i ragazzi sono motivatissimi ed hanno tanta voglia di fare. Siamo i campioni in carica della Coppa Lazio ma il gruppo ha cambiato completamente fisionomia, avendo mandato con grande orgoglio tanti ragazzi nel Professionismo. Il primo obiettivo qui è appunto proprio quello di aiutare i nostri ragazzi a realizzare il sogno del grande salto, oltre a fare il massimo per raggiungere traguardi importanti sul campo". I diversi nuovi innesti si sono già integrati nel migliore dei modi: "Abbiamo scelto con grande attenzione gli elementi per andare a puntellare la rosa, puntando su giocatori validi sia tecnicamente che a livello comportamentale, che avessero delle qualità che si sposassero bene con quelle dei nostri. I volti nuovi si sono inseriti già alla grande e tutto procede nel migliore dei modi". In conclusione, D'Andrea si esprime sugli obiettivi stagionali: "Gli obiettivi sono più o meno i medesimi dello scorso anno, anche se poi alla fine non si è giocato il campionato ma la Coppa Lazio. Il nostro primo presupposto è quello di formare giocatori, quindi anche se siamo nel primo anno di Allievi, puntiamo sempre a mandare ragazzi nel Professionismo. Poi chiaramente, rappresentando un club prestigioso come l'Urbetevere, puntiamo ad essere competitivi ogni partita e modellare una squadra vera che sappia leggere ed interpretare i diversi momenti all'interno dei match".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE