Cerca

Focus

Girone A ai raggi X: raggruppamento interessante e che promette emozioni

La squadra più blasonata è il Savio, ci sono poi tante realtà in crescita e vogliose di recitare un ruolo da protagoniste, si prevede grande equilibrio

27 Settembre 2021

Uno scatto dello scorso anno del Tirreno Sansa in azione (Foto ©Torrisi)

Uno scatto dello scorso anno del Tirreno Sansa in azione (Foto ©Torrisi)

Siamo entrati nella settimana in cui finalmente si tornerà in campo e, dopo tanto tempo, rivedremo quel pallone rotolare sul rettangolo verde. In attesa di riprendere a vivere le emozioni del campionato, proviamo ad analizzare ai raggi X i tre raggruppamenti. Il Girone A è molto interessante, quello forse più equilibrato di tutti e dove c'è meno dislivello tra le compagini al suo interno. Tra le squadre maggiormente accreditate a recitare un ruolo da protagonista abbiamo il Savio di mister Pontesilli, una delle società più prestigiose del nostro panorama regionale e sempre capace di formare rose di valore per tutte le fasce d'età. Oltre ai blues poi, abbiamo un gruppo di club in grande crescita e che stanno facendo vedere ottime cose da ormai diversi anni. Stiamo parlando ad esempio dell'Atletico 2000 guidato da Luca Vasselli, di ritorno a Via di Centocelle dove già aveva fatto molto bene in passato, del Campus Eur e del Tirreno Sansa, quest'ultima società in grande ascesa che ha lanciato di recente anche diversi ragazzi nel professionismo. Non solo però, ci sono altre realtà valide e vogliose di ritagliarsi il proprio spazio come Pro Calcio Tor Sapienza, Ottavia, Circolo Canottieri Roma, Boreale Don Orione ed Atletico Vescovio. Non vogliono di certo stare a guardare anche Aurelianticaurelio e Fiano Romano, con l'allenatore rossonero Petrangeli che ai nostri microfoni si è mostrato molto carico in vista di questa stimolante stagione. Ci spostiamo poi fuori dalla capitale, con le ultime tre compagini che vanno a completare il girone, ed anche qui si tratta di realtà importanti: ovvero Ladispoli, Viterbese e Civitavecchia. Insomma un girone che promette di regalare tante emozioni, a partire già dalla prima giornata di questo sabato, e noi non vediamo l'ora di raccontarvele. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE